Coronavirus, calciatori e staff del Leeds rinunciano allo stipendio: “Date i soldi ai dipendenti”

Coronavirus, calciatori e staff del Leeds rinunciano allo stipendio: “Date i soldi ai dipendenti”
RomaNews RomaNews (Sport)

Dopo alcuni tentennamenti, anche il calcio è stato costretto a fermarsi, rinviando a data da destinarsi la conclusione della stagione.

Ecco il comunicato:. “Il Leeds United può confermare che i giocatori, lo staff tecnico e il gruppo dirigente si sono offerti volontari per un differimento salariale per il prossimo futuro, al fine di garantire che tutto il personale non calcistico di Elland Road e Thorp Arch possa essere pagato e che l’integrità del business possa essere mantenuto durante questi periodi incerti”.

Se ne è parlato anche su altre testate

E' importante dunque lavorare tutti insieme per superare questo periodo e terminare la stagione nel modo in cui tutti speriamo di poter fare". Lo ha comunicato il club con una nota pubblicata sul proprio sito ufficiale: "Siamo una famiglia - si legge - questa è la nostra filosofia. (Sky Sport)

Non ne ho parlato con l'allenatore perché le trattative non sono mai state a buon punto". È stato molto onesto e trasparente con me. (TUTTO mercato WEB)

Andrea Radrizzani, presidente del Leeds, ha raccontato a gianlucadimarzio.com di aver provato a prendere a gennaio Zlatan Ibrahimovic prima che lo svedese scegliesse il Milan: "Con Ibra ho parlato più concretamente, avrebbe potuto darci la spinta decisiva. (Milan News)

LEGGI ANCHE. LA DIRETTA INSTAGRAM DI PELAGOTTI E SORRENTINO. CORONAVIRUS, BOLLETTINO IN SICILIA (25 MARZO). SIBILIA (LND): “OCCORRE TEMPO” Bari e Palermo le ho valutate molto seriamente. (Stadionews.it)

Posti a rischio — Secondo quanto stabilito finora dalla Football League, le serie minori inglesi sono ferme fino al 30 aprile. Dai giocatori, dallo staff tecnico, dalla società e dai tifosi sulle tribune. (La Gazzetta dello Sport)

Bielsa e i giocatori infatti, rinunceranno ad una parte delle loro retribuzioni per la durata dell'emergenza coronavirus.. " (Eurosport.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.