Covid e famiglie sempre monrealesi sempre più povere, arrivano i buoni spesa

Covid e famiglie sempre monrealesi sempre più povere, arrivano i buoni spesa
Monrealelive.it INTERNO

L’Avviso rientra nelle misure di sostegno all’emergenza socio-assistenziale da Covid-19, a favore dei soggetti facenti parte di nuclei familiari che si trovano in stato di bisogno a causa dell’emergenza sanitaria, e prevede l’erogazione di buoni spesa da utilizzare per l’acquisto (alimenti, prodotti farmaceutici, prodotti per l’igiene personale e domestica, bombole del gas) presso gli esercizi commerciali che sono in convenzione con il Comune di Monreale

Da domani si potrà accedere alla piattaforma “Promoshop” per la presentazione delle istanze per richiedere buoni spesa. (Monrealelive.it)

La notizia riportata su altre testate

Negli ospedali i ricoverati sono 1.242, 59 in più sulla giornata precedente, quelli nelle terapie intensive sono 160, 2 in più rispetto a ieri. Situazione nelle province:. Palermo: 55.302 (352). Catania: 46.807 (197). (Sicilia ON Press)

I dati della Regione non hanno alcun valore per la determinazione della curva epidemiologica. Trantino è il legale dell’ ex assessore alla Salute Ruggero Razza . (BlogSicilia.it)

Al momento sono, quindi, 35 le zone rosse sul territorio regionale Le restrizioni resteranno valide fino al 14 aprile compreso. (ragusah24.it)

Palermo zona rossa fino al 14 aprile, firmata ordinanza

Nei reparti ordinari sono ricoverate 29.337 persone, in aumento di 552 unità rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono 555.705 (-14.391 rispetto a ieri), i guariti e dimessi 3.019.255 (+21.733), in isolamento domiciliare ci sono 522.625 persone (-14. (lasiciliaweb | Notizie di Sicilia)

L’obiettivo di 50.000 inoculazioni al giorno fissato dal commissario per l’emergenza nazionale Francesco Paolo Figluolo si allontana. Cala il numero delle vaccinazioni in Sicilia, provincia di Ragusa compresa. (CorrierediRagusa.it)

I dati sono elaborati dall'ufficio statistica del Comune di Palermo Lo ha deciso il governatore siciliano, Nello Musumeci, che ha firmato l'ordinanza dopo il boom di contagi di Coronavirus registrati nelle ultime settimane. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr