Nucleare: incontro Iran-Russia a Vienna

Nucleare: incontro Iran-Russia a Vienna
La Sicilia ESTERI

Da ieri è in corso a Vienna un nuovo giro di colloqui per il rilancio dell'accordo sul nucleare raggiunto nel 2015 e noto come Jcpoa.

Il capo negoziatore per il nucleare dell'Iran Ali Bagheri Kani ha avuto un incontro a Vienna con Mikhail Ulyanov, rappresentante permanente della Russia presso le organizzazioni internazionali nella capitale austriaca.

Pubblicità

Lo rende noto Irna.

(La Sicilia)

Su altri media

- ISTANBUL, 04 AGO - Il capo negoziatore sul nucleare per Teheran Ali Bagheri Kani è arrivato a Vienna dove è in programma un nuovo giro di colloqui per rilanciare l'accordo del 2015 noto come Jcpoa. (l'Adige)

Gli auguri di Mario Draghi ai suoi ministri: «Alla fine del Consiglio dei ministri ho fatto tanti auguri di buone vacanze a chi non ha la campagna elettorale e poi veramente i migliori auguri che si verifichino tutti i desideri e i sogni di coloro che hanno la campagna elettorale» (Alto Adige)

La strategia di Teheran. Non è chiaro se sullo spinoso accordo abbandonato dall'ex presidente americano Donald Trump siano stati fatti progressi tra gli sherpa, dopo mesi di stallo, ma il Roma - Riprendono oggi, a sorpresa, i negoziati sul nucleare iraniano. (la Repubblica)

Vienna, riprendono le trattative tra Iran e Usa sul nucleare iraniano

La “malamovida” finisce nel mirino delle forze dell’ordine: sono oltre sessanta i soggetti identificati mercoledì sera da polizia di stato, carabinieri, guardia di finanza e polizia locale nell'ambito del dispositivo interforze organizzato dal questore di Trento Maurizio Improta sulla base di quanto deciso in sede di Comitato provinciale per l'Ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal Commissario del Governo (Trentino)

Biden: gli Usa impegnati ad impedire che l'Iran produca l'arma nucleare (Il Manifesto)

Un invito agli Stati Uniti a “mostrare maturità e agire in modo responsabile”. “Le nostre aspettative sono moderate, ma gli Stati Uniti accolgono con favore gli sforzi dell’Ue e sono pronti a fare un tentativo per raggiungere un accordo. (EURACTIV Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr