Covid, in Emilia ad aprile oltre 820mila dosi di vaccino, un aumento del 75% rispetto a marzo - SulPanaro | News

Covid, in Emilia ad aprile oltre 820mila dosi di vaccino, un aumento del 75% rispetto a marzo - SulPanaro | News
SulPanaro ECONOMIA

Covid, in Emilia ad aprile oltre 820mila dosi di vaccino, un aumento del 75% rispetto a marzo. Le dosi di vaccino che saranno consegnate all’Emilia-Romagna entro la fine di aprile – le prime 384mila già a inizio della prossima settimana – sono oltre 820mila (823.500), il quantitativo più alto fornito finora, con un aumento superiore al 75% rispetto alle dosi di marzo.

Queste nuove forniture permetteranno di arrivare già dalla prossima settimana almeno a 30mila somministrazioni al giorno rispetto alle 20mila attuali, con la macchina organizzativa pronta da tempo ad alzare il ritmo sulla base delle consegne effettive. (SulPanaro)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Si parte la prossima settimana nei quattro punti provinciali vaccinali di Ausl Romagna (a Ravenna al Pala de André e Rimini, Cesena e Forlì nella Fiera) con la programmazione di alcune aperture serali. (RavennaToday)

Queste nuove forniture permetteranno di arrivare già dalla prossima settimana almeno a 30mila somministrazioni al giorno rispetto alle 20mila attuali, con la macchina organizzativa pronta da tempo ad alzare il ritmo sulla base delle consegne effettive. (ParmaDaily.it)

Grazie a queste consegne già dalla prossima settimana riusciremo ad arrivare a 30mila vaccini al giorno, rispetto ai 20mila di adesso, e in caso di ulteriori forniture potremo fare ancora meglio. E tutte le nostre Aziende sanitarie sono pronte ad attivare almeno un punto vaccinale aperto fino alla mezzanotte per rispettare la tabella di marcia che ci siamo dati. (Ferrara24ore)

Vaccini anti Covid: in Emilia Romagna ne arriveranno 823.500 in aprile

(ITALPRESS) - Le dosi di vaccino che saranno consegnate all'Emilia-Romagna entro la fine di aprile - le prime 384mila già a inizio della prossima settimana - sono oltre 820mila (823.500), il quantitativo più alto fornito finora, con un aumento superiore al 75% rispetto alle dosi di marzo. (Tiscali.it)

Siamo ancora in una situazione complessa e non possiamo permetterci di abbassare la guardia”. “Come sempre abbiamo detto, in tutta l’Emilia-Romagna siamo pronti ad aumentare il ritmo di somministrazioni in qualsiasi momento, l’unica condizione necessaria è la presenza delle dosi di vaccino che ci servono - dice l’assessore alle Politiche per la salute, Raffaele Donini -. (Corriere Cesenate)

La distribuzione per provincia. BOLOGNA – Le dosi di vaccino che saranno consegnate all’Emilia Romagna entro la fine di aprile – le prime 384mila già a inizio della prossima settimana – sono oltre 820mila (823.500), il quantitativo più alto fornito finora, con un aumento superiore al 75% rispetto a marzo. (Reggionline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr