"Uccisione del cane Nuvola, non basta il movente per una condanna"

Uccisione del cane Nuvola, non basta il movente per una condanna
Tuscia Web ECONOMIA

“Non basta il movente per una condanna”. “Unico elemento a carico del prevenuto è costituito dalla cosiddetta ‘causale’, avendo l’imputato evidentemente un movente per uccidere il cane, avendo più volte litigato con la famiglia Crestoni per la presenza degli animali, verosimilmente perché abbaiavano ed emanavano cattivi odori.

Autizi sottolinea però come “la prova del solo movente non sia elemento ex se capace di fondare una condanna. (Tuscia Web)

Ne parlano anche altre testate

Nel Lazio nella giornata di oggi è stata raggiunta la quota di 1.5 milioni di dosi di vaccino somministrate da inizio campagna vaccinale. Mentre il Governo continua ad indebitare il paese per sostenere la crisi sociale ed economica delle famiglie e delle (TG24.info)

Viterbo – Palazzo dei Priori. “Tra il 2016 e il 2020 – ha detto la segretaria confederale Uil, Ivana Veronese – la Tari a livello nazionale è aumentata mediamente del 2,4%. Viterbo – Il segretario della Uil Giancarlo Turchetti. (Tuscia Web)

Nella Asl di Viterbo si registrano 30 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl di Frosinone si registrano 85 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. (ciociariaoggi.it)

Cts, domani il parere su pass vaccinale e riaperture

I casi confermati da inizio epidemia sono così distribuiti: il 17,7% nella Asl Roma 1, il 21% nella Asl Roma 2, l’10,2% nella Asl Roma 3, il 5% nella Asl Roma 4, il 9,3% nella Asl Roma 5, il 10,6% nella Asl Roma 6, il 9% nella Asl di Frosinone, il 9,5% nella Asl di Latina, il 2,9% nella Asl di Rieti e il 4,7% nella Asl di Viterbo. (Tuscia Web)

Nella Asl di Frosinone si registrano 85 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Nella Asl di Latina sono 112 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. (RomaToday)

Sul tavolo anche i protocolli per le riaperture predisposti dalle Regioni sui quali i tecnici hanno già espresso alcune perplessità. E sono 8.864 i nuovi casi di Covid 19 in Italia nelle ultime 24 ore su 146mila tamponi, un numero basso come avviene senpre la domenica (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr