Silvio Berlusconi, l'audio del giudice Amedeo Franco che cambia la storia: "La condanna del 2013 pilotata dall'alto, uno schifo"

Silvio Berlusconi, l'audio del giudice Amedeo Franco che cambia la storia: La condanna del 2013 pilotata dall'alto, uno schifo
Liberoquotidiano.it Liberoquotidiano.it (Interno)

Le carte sono in mano al collegio difensivo dell'ex premier, che comprende Franco Coppi e Niccolò Ghedini, e Il Riformista ne ha anticipato il contenuto, mentre l'audio del giudice Franco è stato mandato in onda da Nicola Porro a Quarta Repubblica.

Se ne è parlato anche su altri giornali

Risalgono a 7 anni fa e coinvolgono soggetti differenti: Silvio Berlusconi, il magistrato Antonio Esposito e il relatore-magistrato Amedeo Franco. Il magistrato - a modo suo - chiede scusa a Silvio Berlusconi per quel processo così fazioso. (ilGiornale.it)

È stato estromesso successivamente dal Senato con una legge figlia di questo pregiudizio e a sua volta illegittima perché retroattiva. 30 giugno 2020 a. a. a. "Silvio Berlusconi deve essere risarcito, soprattutto politicamente". (Liberoquotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr