Roma, nuovo caso di positività al Covid

Sportal SPORT

Si tratta del secondo contagio in due giorni di un tesserato della Roma.

Questa la nota del club giallorosso: "L'AS Roma comunica che, a seguito di un controllo svolto attraverso un tampone molecolare, un calciatore è risultato positivo al Covid-19.

Nel comunicato della Roma manca però "ha completato il ciclo vaccinale".

Quindi, per i protocolli della Regione Lazio, il giocatore in questione dovrà rispettare un isolamento di 10 giorni

12 Gennaio 2022. (Sportal)

Su altri giornali

Al contrario di altre note simili - come nel comunicato su quello che ha saltato Roma-Juve, e in quello delle 4 della Roma Femminile - manca la specifica che il calciatore risultato positivo «ha completato il ciclo vaccinale». (Il Romanista)

Non è dunque escluso possa trattarsi del No vax che la Roma non ha mai fatto mistero di avere in rosa già a inizio pandemia. Non è escluso che possa trattarsi del No vax che la Roma non ha mai fatto mistero di avere in rosa già a inizio pandemia. (ForzaRoma.info)

Dopo il contagio riscontrato ieri ad un titolare della squadra di Mourinho è arrivato un altro tampone positivo. Questo significa che il giocatore non è vaccinato, oppure, non ha la dose booster. (Calciomercato.com)

Il calciatore sta bene e si trova in isolamento domiciliare» Lo comunica il club giallorosso tramite il proprio sito ufficiale. (Milan News 24)

Dopo l’annuncio di ieri di un nuovo contagiato nel gruppo squadra, ecco un nuovo comunicato del club giallorosso sul nuovo positivo: “La Roma comunica che, a seguito di un controllo svolto attraverso un tampone molecolare, un calciatore è risultato positivo al COVID-19. (Calcio Casteddu)

Per tornare negativo il nuovo positivo no vax deve attendere l’esito del tampone molecolare tra dieci giorni. Il nuovo positivo sembra avere qualche sintomo, è in isolamento e alcuni compagni che sono stati a contatto con lui ieri hanno svolto allenamenti differenziati. (Pagine Romaniste)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr