Usa, afroamericano libero dopo 43 anni. Condannato da una giuria di bianchi senza prove

Usa, afroamericano libero dopo 43 anni. Condannato da una giuria di bianchi senza prove
Quotidiano.net ESTERI

Il suo caso è la più lunga detenzione di un innocente nella storia del Missouri e una delle più lunghe di tutti gli Stati Uniti.

Washington, 23 novembre 2021 - Libero dopo 43 anni, Kevin Strickland è stato assolto dall'accusa di triplice omicidio della quale si era sempre dichiarato non colpevole.

Ma contro Strickland non c'erano prove, e i suoi famigliari ed altri testimoni avevano dichiarato che non si trovava sul luogo del delitto, ma non era bastato. (Quotidiano.net)

Ne parlano anche altri giornali

Un anno fa il suo caso è stato riaperto ed è emersa la verità: è innocente. Era stato condannato ingiustamente, ora, dopo 42 anni di carcere un uomo è tornato in libertà. BREAKING: Kevin Strickland to be released from prison immediately, more than 43 years after a triple murder conviction (Thesocialpost.it)

Era stato condannato ingiustamente per l’omicidio di tre giovani ragazzi, nonostante non ci fossero prove contro di lui. Kevin Strickand, un uomo afroamericano di 62 anni, dopo 43 anni di carcere è stato scagionato da un giudice. (VNews24)

Aveva solo 18 anni quando fu condannato per l'uccisione di tre ragazzi, tra i 20 e i 22 anni, delitto di cui si è sempre detto estraneo. Il giudice James Welsh che lo ha scagionato ha sottolineato anche ne nessuna prova fisica collegava Strickland alla scena del crimine e che un testimone chiave aveva ritrattato prima della sua morte. (Notizie - MSN Italia)

Usa, scagionato dopo 43 anni passati ingiustamente in carcere. Due sogni: andare sulla tomba della madre e…

Nel giugno 1979 l’uomo fu condannato all’ergastolo, a soli 20 anni, senza la possibilità di condizionale per 50 anni dopo essere stato arrestato l’anno precedente, accusato di triplice omicidio. Il caso di Kevin Strickland. (Notizie.it)

La prima volta che Douglas avvicinò il procuratore dopo la testimonianza di Bell che scagionava Strickland fu allontanata e minacciata di venir incriminata di spergiuro. n afroamericano condannato all'ergastolo per l'uccisione di tre uomini bianchi è stato scagionato da un giudice dopo 43 anni di carcere. (Ticinonline)

Per il quotidiano della capitale degli Stati Uniti “si tratta del caso più lungo di errata condanna nel Missouri e di uno dei più lunghi nella storia degli Usa”. Cynthia Douglas, che era la fidanzata di una delle vittime, restò ferita e finse di essere morta, così riuscì a liberarsi e a cercare aiuto. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr