“Marco aveva una forza di volontà straordinaria in tutto quello che faceva, impossibile dimenticarlo"

La Stampa ECONOMIA

Un ultimo saluto tra dolore e commozione per Marco Parascosso, il diciannovenne deceduto in un incidente mercoledì scorso sull'Aurelia Bis tra Villanova e Alassio.

Un lancio di palloncini bianchi è stato il tributo finale

Molti sono rimasti sul sagrato ad attendere all'uscita il feretro con la sciarpa della Veloce appoggiata insieme ad un cuscino di fiori: 'Marco aveva una forza di volontà straordinaria in tutto quello che faceva, impossibile dimenticarlo". (La Stampa)

Ne parlano anche altri media

Altri gruppi di consulenza hanno espresso a loro volta perplessità, sottolineando come - a causa dell'emergenza sanitaria - oltre la metà degli amministratori delegati delle aziende quotate nel FTSE100 abbia visto congelati i propri stipendi per il 2021. (La Stampa)

"Prevediamo che l'impatto del Covid accelererà le prestazioni dell'azienda nella seconda metà del 2021", ha commentato due settimane fa Soriot. In effetti, dopo ottimi risultati a Roche, Soriot è stato molto apprezzato in AstraZeneca per come ha rivalutato l'azienda in questi ultimi anni. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr