Covid, il bollettino del 12 gennaio: 196.224 casi e 313 decessi

Covid, il bollettino del 12 gennaio: 196.224 casi e 313 decessi
LaPresse INTERNO

Secondo l’ultimo bollettino del ministero della Salute il tasso di positività è al 16,5%, stabile rispetto al 16% di ieri.

per quanto riguarda le persone ricoverate con sintomi nei reparti ordinari, rispetto a ieri ci sono negli ospedali italiani 242 pazienti in più

I tamponi processati sono 1.190.567 e il tasso di positività è stabile al 16,5%.

Stabili dunque i numeri odierni considerato che i casi accertati ieri erano stati 220.532 e i morti 294. (LaPresse)

Su altre testate

I decessi sono 313, mentre ieri erano stati 294. Sono 1669 i ricoveri in terapia intensiva, otto in meno rispetto a ieri. (Radio Norba News)

(mi-lorenteggio.com) Cesano Boscone, 13 gennaio 2022 – Nel pomeriggio di oggi, intorno alle ore 15.20, in via Libertà, 30, nel tratto della curva adiacente le scuole, un 15 enne ha perso il controllo della propria moto, finendo contro dei panettoni, situati a lato della carreggiata, cadendo rovinosamente a terra e riportando diverse contusioni. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Risultano invece 1.190.567 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia. Le vittime sono invece 313 mentre ieri erano state 294. (Avvenire)

Bollettino covid: 313 le vittime, record della quarta ondata

I casi nelle ultime 24 ore sono 196.224 (ieri 220.532) per complessivi 7.971.068 contagiati. A cura della Redazione. Emergenza coronavirus in Italia, diffuso il bollettino del 12 gennaio. (TorreSette)

Sono invece 196.224 i nuovi casi Covid in Italia nelle ultime 24 ore contro i 220.532 (cifra record) di ieri. In calo, dopo tantissimo tempo, le terapie intensive: 8 in meno (ieri +71) con 156 ingressi del giorno, per un totale di 1.669. (Cronache della Campania)

Le vittime sono invece 313 mentre ieri erano state 294. Sono 1.669 i pazienti in terapia intensiva, 8 in meno in 24 ore nel saldo tra entrate e uscite (L'HuffPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr