Amazon aumenta dell'8% il salario di ingresso dei dipendenti della logistica

Amazon aumenta dell'8% il salario di ingresso dei dipendenti della logistica
Tiscali.it ECONOMIA

Amazon aumenta dell'8% la retribuzione di ingresso dei dipendenti della rete logistica.

Dal primo ottobre, grazie all'incremento retributivo che rientra nella revisione periodica degli stipendi realizzata da Amazon, la retribuzione d'ingresso - si legge in una nota - passerà da 1.550 euro lordi al mese a 1.680 euro lordi.

"Lavoriamo da sempre per essere l'azienda più orientata al cliente del mondo, ma non solo. (Tiscali.it)

La notizia riportata su altri media

Con il nuovo aumento retributivo annunciato oggi, che rientra nella revisione periodica degli stipendi realizzata da Amazon, la retribuzione d’ingresso per i dipendenti ammonterà a 1.680 euro lordi, l’8% in più rispetto a quanto previsto dal Ccnl a partire dal primo ottobre. (Adnkronos)

Dal primo ottobre, grazie all’incremento retributivo che rientra nella revisione periodica degli stipendi realizzata da Amazon, la retribuzione d’ingresso - si legge in una nota - passerà da 1.550 euro lordi al mese a 1.680 euro lordi. (L'HuffPost)

Lo scorso 15 settembre Amazon ha firmato il protocollo di relazione industriali tra il colosso dell’e-commerce e Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti. L’azienda ha annunciato l’aumento della retribuzione d’ingresso per tutti i dipendenti impiegati presso i suoi siti logistici in Italia. (CorCom)

Aumento stipendi con il salario minimo: di quanto e per chi

Dal primo ottobre, grazie all'incremento retributivo che rientra nella revisione periodica degli stipendi realizzata dal colosso americano dell’e-commerce, la retribuzione d'ingresso – fa sapere la multinazionale in un comunicato – passerà da 1.550 a 1.680 euro lordi al mese. (L'Unione Sarda.it)

Di quanto aumenta lo stipendio con il salario minimo e per chi. In un mare di dubbi c’è una grande certezza: l’importo del salario minimo Prevedere un salario minimo, eliminando quindi tutti quei lavori “sottopagati”, potrebbe rendere efficiente l’intero meccanismo. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr