Superbonus cumulabile con contributi per la ricostruzione post sisma

infobuild.it ECONOMIA

Principio confermato anche da diverse Ordinanze adottate dal Commissario straordinario del Governo, 108/2020 e 11/2020.

L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione 28/E del 23 aprile, ha confermato la cumulabilità tra i contributi per la ricostruzione per i danni post sisma e il Superbonus 110%, ma solo per le spese eccedenti il contributo concesso.

L’Agenzia inoltre ricorda che il superbonus si applica anche “alle spese sostenute per le opere di “completamento” dell’intervento “complessivamente” considerato, che, in assenza della predetta correlazione, non sarebbero, invece, agevolabili”

Eventuali contributi ricevuti devono dunque essere sottratti dalla cifra su cui su cui applicare la detrazione. (infobuild.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Chi può presentare il modello IVA TR. Possono presentare il modello IVA TR i contribuenti che versano in una delle situazioni indicate dall’art Entro il 30 aprile è possibile inviare l'istanza ( modello IVA TR ) per il rimborso IVA infrannuale relativo al. (Ipsoa)

Laddove dovesse cessare il blocco ai pagamenti, l’invio delle cartelle esattoriali sarebbe dilazionato da qui al mese di Dicembre Fisco, da Maggio possibile sblocco dei pagamenti. Allo stato attuale, la proroga per il blocco dei pagamenti delle tasse arretrate è previsto per il 30 Aprile. (Tecnoandroid)

Nel caso di mancato utilizzo, in tutto o in parte, del credito welfare maturato nel primo anno, si ritiene che il lavoratore possa cumulare tale credito con quanto maturato nel secondo anno, vale a dire nel limite temporale di validità del piano, e a condizione che tali somme non siano in ogni caso convertibili in denaro Con la risposta a interpello n. (Ipsoa)

Ecco il piano tasse (senza flat tax) - Tra i partiti del centrosinistra c’è infatti chi sarebbe più favorevole ad una ripresa morbida della riscossione, con un occhio di riguardo per chi ha maggiormente sofferto della crisi pandemica e riportato . (Zazoom Blog)

Volendo considerare soltanto il modello da utilizzare per le persone fisiche (Redditi PF 2021), le istruzioni per la compilazione sono di ben 366 pagine, 25 in più rispetto al 2020. Se non si interviene su questo fronte con vere semplificazioni che invertano la continua lievitazione di modelli e istruzioni necessarie alla dichiarazione dei redditi (Ratio Quotidiano)

E quanto deciso dal tribunale del riesame di Brescia sulla posizione di Massimo Cellino (Zazoom Blog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr