Bmw, quasi pronto il super suv XM.

È capace di erogare complessivamente 650 cavalli e genera una coppia combinata è di 800 Newtonmetri.

Senza contare un’elettronica da racing e sistema frenante specifico, derivato dai modelli da competizione, nascosto dietro cerchi in lega opzionali fino a 23 pollici

La Bmw XM è quasi pronta.

Presentato sotto forma di concept lo scorso novembre, si tratta di un'auto che, secondo i progettisti, ridefinisce nei panni di un suv i parametri di lusso e alte prestazioni. (l'Automobile - ACI)

Su altri media

La BMW XM entrerà in produzione nel dicembre del 2022 nella fabbrica americana di Spartanburg, dove il costruttore bavarese assembla praticamente tutti i suoi modelli a ruote rialzate. TEST SEVERI - Come è facile intuire dalle fotografie diramate dalla casa, la nuova BMW XM sembrerebbe ereditare, con poche modifiche, la silhouette esasperatamente squadrata e spigolosa del prototipo da cui deriva. (AlVolante)

Secondo le ultime indiscrezioni, tra le principali novità estetiche spiccheranno nuovi fari distintivi, un paraurti ridisegnato, una griglia del radiatore rivista e fanali posteriore dallo stile rinnovato. (FormulaPassion.it)

Mostrate le immagini della nuova BMW XM, una vettura alquanto particolare che fonde il lusso dei SUV della casa tedesca con la linea M sportiva: quello che ne esce fuori è un'auto ibrida plug-in da 650 CV. (Automoto.it)

BMW accelera lo sviluppo del nuovo XM. Da un punto di vista estetico, infine, il nuovo SUV ad alte prestazioni potrà contare su cerchi in lega leggera M opzionali fino a 23″, sistema di scarico a quattro terminali esagonali impilati verticalmente, un’enorme griglia anteriore e un corpo scolpito (FormulaPassion.it)

Il powertrain plug-in hybrid nella versione definitiva eroga 650 CV ed 800 Nm, contro i 750 CV e 1000 Nm annunciati per la concept. Secondo le simulazioni del ciclo Wltp, la Suv sarà capace di percorrere circa 80 km con le sole batterie. (Quattroruote)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr