Covid, Crisanti a Sky TG24: "AstraZeneca vaccino tra i più sicuri al mondo". VIDEO

Covid, Crisanti a Sky TG24: AstraZeneca vaccino tra i più sicuri al mondo. VIDEO
Sky Tg24 INTERNO

Il direttore del dipartimento di Microbiologia dell'Università di Padova: "I casi di trombofilia sono infinitesimali".

"Difficilmente si raggiungono livelli di sicurezza come questo". . Sulla sicurezza del vaccino AstraZeneca il professore sottolinea: "Abbiamo 35 milioni di persone immunizzate, una seessantina di casi di reazioni avverse, di cui mortali forse 10

Crisanti conclude dicendo che "alle donne giovani consiglierei AstraZeneca, senza dubbio". (Sky Tg24 )

Se ne è parlato anche su altri giornali

Aspettando il “verdetto” da parte dell’Ema, che alla fine dovrebbe sconsigliare la somministrazione agli under 60, sul tema è intervenuto il popolare microbiologo Andrea Crisanti, ormai onnipresente sui media da quando è scoppiata la pandemia. (Money.it)

"Il vaccino AstraZeneca è tra i più sicuri al mondo", ha assicurato l'esperto a Sky Tg24. Il virologo Andrea Crisanti è tornato a difendere AstraZeneca. (Tuttosport)

Prendere un aereo ha un rischio di trombosi superiore rispetto che fare il vaccino AstraZeneca contro l’infezione da Sars-Cov-2 e gli Stati che ne hanno bloccato la somministrazione lo hanno fatto per motivi ad ora non sostenuti da dati scientifici. (Il Giornale di Vicenza)

Vaccino AstraZeneca, Crisanti: "E' tra i più sicuri"

Non penso che ci sia un rischio più elevato che fare altre attività".ù. Leggi anche AstraZeneca, ecco perché viene ritenuto pericoloso A dirlo a Buongiorno, su Sky Tg24 è Andrea Crisanti, professore ordinario di microbiologia dell'Università di Padova (il mattino di Padova)

“Ci stiamo tanto a preoccupare di un caso su 2,5mln di effetti trombotici, è chiaro che una persona in sovrappeso, che fuma, che ha più di 40 anni e prende estrogeni, ha un rischio maggiore”, ha aggiunto Crisanti Ma lo dicono tutti non l’ho inventato io: 2 persone su 10mila, a rischio trombofilia, possono avere eventi avversi quando prendono un aereo, che è circa 100 volte superiore se fanno il vaccino”. (L'HuffPost)

Lo ha detto a Buongiorno, su Sky TG24 Andrea Crisanti, professore ordinario di microbiologia dell’Università di Padova. Su 35 milioni di persone immunizzate abbiamo una sessantina di casi di reazioni avverse, di cui forse dieci con decessi. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr