Napoli, stop alle vaccinazioni in farmacia: «Johnson&Johnson sarà ritirato»

ilmattino.it ECONOMIA

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati

Stop alle vaccinazioni in farmacia: «In base alle dichiarazioni del presidente della Regione Vincenzo De Luca, per cui da oggi non saranno più somministrate in Campania dosi di vaccino a vettori virali, a nessuna fascia di età, è di fatto sospesa la campagna di vaccinazione in farmacia attraverso il vaccino Johnson&Johnson». (ilmattino.it)

Su altre fonti

Sino all'ultima circolare, del 5 giugno, che ribadisce che l'uso è per tutti i maggiorenni" Nessuno deve permettersi di dire che è stato usato in modo fantasioso dalle Regioni: AstraZeneca è stato usato secondo quanto stabilito da Aifa e dal Cts. (La Repubblica)

Il divieto di somministrazione dei vaccini a vettore virale per gli under 60 è stato ufficializzato con una circolare ministeriale. (ModenaToday)

cronaca. Sono gl under 60 vaccinati con la prima dose di AstraZeneca, per richiamo riceveranno Pfizer o Moderna secondo l'indicazione del Comitato Tecnico Scientifico. Johnson and Johnson preferibilmente a over 60 (TG La7)

Nel nostro territorio è stato raggiunto il traguardo del 55% di popolazione vaccinata con la prima dose e risulta fondamentale completare la campagna vaccinale nell'estate 2021, allo scopo di evitare una ripresa della diffusione della malattia nel corso del prossimo autunno La seconda dose con vaccino diverso sarà, comunque, somministrata in assoluta sicurezza. (TargatoCn.it)

La Lombardia prima ha escluso la vaccinazione eterologa, poi ci ha ripensato e ha aperto ai richiami con vaccini diversi per gli under 60 che avevano ricevuto la prima dose di AZ. A proposito: ieri il Piemonte, facendo da apripista ad altre tre Regioni, lo ha sospeso per gli under 60. (Il Piccolo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr