Chiude la Coin di Como: restyling da 3,7 milioni, personale in cassa integrazione

ComoZero ECONOMIA

La riapertura dovrebbe coincidere con l’inizio della prossima estate.

Lo stop alle attività comporterà anche la Cassa integrazione (pari a 24.04 Full Time Equivalent) per 30 dipendenti, provvedimento motivato con la “riorganizzazione aziendale” e già in corso dallo scorso primo gennaio (fino al 31 dicembre).

L’appuntamento con la riapertura di Coin a Como, dunque, è per la prossima estate

Come annunciano dalla fine dello scorso anno i grandi cartelloni sulla facciata che omaggiano il traguardo di Città Creativa Unesco (iniziativa concordata con il Comune) ora la Coin di Como chiude, sebbene solo temporaneamente. (ComoZero)

La notizia riportata su altre testate

Coin quindi si rinnova e si adatta ai tempi, sfidando il covid e il periodo di crisi, puntando sulla ripresa e quando sarà riaperta ci saranno delle gradite sorprese. L'investimento per il negozio di Como dovrebbe essere di 3,7 milioni di euro. (QuiComo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr