«Rosetta»: il lancio spaziale di VANGELIS

La rentrée del compositore greco Vangelis sulle scene discografiche, a quindici anni dall'album Mythodea, potrebbe essere definita «spaziale». E non sarebbe in questo caso un aggettivo abusato, da agiografia o cartella stampa, visto che il centro dell ... Fonte: Avvenire.it Avvenire.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....