ANMIL: in Abruzzo tragica escalation degli incidenti sul lavoro

Rete8 INTERNO

In aumento, rispetto al 2020, sia gli incidenti che le morti sul lavoro in Abruzzo.

Invita alla riflessione e a una ripartenza del lavoro in tempo di Covid che non vada di pari passo con quelle che, quasi per addolcire, chiamano morti bianche.

Particolarità è quella che gran parte di questi riguardano le donne.

Sprona alla formazione e ad attuare le leggi che ci sono in materia di sicurezza nonché ad affrontare l’argomento fin dai bimbi delle elementari per una cultura della sicurezza anche nelle scuole

Per Claudio Ciampagna, componente esecutivo nazionale ANMIL, è assurdo che di lavoro si debba morire e non vivere. (Rete8)

Se ne è parlato anche su altri giornali

E su qeusto, l’assessore regionale alla Sanià, Manuela Lanzarin, dice di voler vederci chiaro. La Cgil aveva denunciato la qualità dei controlli degli Spisal, i servizi in capo alle Ulss che si occupano di prevenzione degli infortuni. (TGR – Rai)

Questo fenomeno, assieme a quello delle malattie sul lavoro – spiega Kaswalder – sono tornati ad essere la vera prima emergenza”. L'allarme di Anmil: ''Qualcosa non sta andando, serve intervenire subito'', aumentano le malattie professionali. (il Dolomiti)

Nella nostra provincia, nei primi 8 mesi dell’anno, gli infortuni sono aumentati del 6%, le malattie professionali denunciate addirittura del 66%. (Reggionline)

La Sezione ANMIL di Ancona ha previsto l'organizzazione delle manifestazioni locali a Senigallia con il seguente programma: alle ore ore 8.30 Raduno dei partecipanti in sede ANMIL di Senigallia Viale Bonopera n. (Vivere Senigallia)

La Sezione ANMIL di Ancona ha previsto l'organizzazione delle manifestazioni locali a Senigallia con il seguente programma: alle ore ore 8.30 Raduno dei partecipanti in sede ANMIL di Senigallia Viale Bonopera n. (Vivere Senigallia)

La manifestazione si tiene domani in tutte le città ed è organizzata dall'Anmil. Prima della messa in suffragio nella chiesa di San Francesco, sarà depositata una corona al monumento in piazza Cardinale Niccolò. (notiziediprato.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr