Spagna: partito socialista diviso, Sanchez rifiuta di dimettersi

La crisi politica in Spagna spacca il partito socialista. Diciassette membri del comitato esecutivo su 35 si sono dimessi per spingere il leader Pedro Sanchez a farsi da parte. I ribelli gli imputano la responsabilità del mancato accordo per la ... Fonte: euronews euronews
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....