Fiorentina, Antognoni: "Io fatto fuori da Commisso". La replica di Barone

Fiorentina, Antognoni: Io fatto fuori da Commisso. La replica di Barone
Fantacalcio ® SPORT

Anche io me ne sono andato via di casa a quindici anni per cercare la mia strada

Antognoni sull'addio alla Fiorentina. “Barone mi ha detto che è stato Commisso a decidere tutto.

Le parole di Antognoni su Commisso. “Cosa chiederei a Commisso?

Non pensate che avrei meritato una spiegazione da parte del Presidente?

Commisso ha sbagliato a non avere fiducia in me.

(Fantacalcio ®)

Se ne è parlato anche su altre testate

La mia presenza è proprio per dire che non ci si può comportare così, ci deve essere una logica sempre nelle cose, invece licenziare persone e famiglie con una email mi sembra riduttivo e spietato. Una presenza che non è passata certo inosservata. (Firenze Viola)

Uno dei primi in Italia, addirittura prima che venisse annunciato il nuovo allenatore dopo l’addio turbolento di Gattuso. Era il 4 luglio 2019 e Daniele Pradè veniva presentato (per la seconda volta) alla stampa fiorentina come il nuovo direttore sportivo della Fiorentina. (fiorentinanews.com)

La protesta è contro la situazione degli stabilimenti. Film-Cisl: "Il tempo è scaduto, la rabbia dei lavoratori sta per esplodere". Lavoratori Ex Ilva in presidio, questa mattina, davanti alla Prefettura di Taranto per la mobilitazione per il Gruppo Acciaierie D’Italia. (LaPresse)

Antognoni: "Italia, che impresa straordinaria. Tornare in FIGC? Sinceramente, lo spero"

Il tutto, svolto ad un ritmo quasi ossessivo, comandato a gran voce (in tutti i sensi) da Vincenzo Italiano Vincenzo Italiano ha diviso la Fiorentina in due squadre (viola e gialla) ed ha dato il via ad un’esercitazione tattica che racchiude, probabilmente, tutte le idee del nuovo tecnico della Fiorentina. (fiorentinanews.com)

Lo hanno proclamano Cgil-Cisl-Uil Firenze per oggi a difesa del lavoro, a sostegno della vertenza della Gkn di Campi Bisenzio per il ritiro di tutti i licenziamenti, per la dignità del lavoro, per la tutela del tessuto industriale, per un sistema economico basato sui diritti, la legalità e il rispetto del lavoro. (Firenze Viola)

Sinceramente, lo spero". vedi letture. L'ex club manager della Fiorentina Giancarlo Antognoni ha parlato ai taccuini di Tuttosport di un suo futuro in Federazione: "Ritornare in Federazione? Sinceramente, lo spero. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr