Sergio Oliveira: “Dobbiamo credere in noi stessi, abbiamo grandi obiettivi”

RomaNews SPORT

La cosa più importante erano i tre punti.

Significa solo… sono solo contento che abbiamo vinto tre partite, perché è questo che mi rende felice.

Come ho detto, sono molto felice qui e tutta la squadra dovrebbe essere felice perché abbiamo giocato una grande partita e abbiamo ottenuto tre punti chiave.

Non mi interessa segnare gol e servire assist, purché vinca la Roma.

Abbiamo ottenuto quattro gol nel primo tempo e ottenuto un ottimo risultato

(RomaNews)

Su altre fonti

Poi siamo andati in grande difficoltà per un quarto d'ora perdendo anche l'autostima". CARATTERE - Nel secondo tempo l'Empoli ci ha messo il carattere. Gioca una partita a due facce e concede partita e incontro alla Roma già nei primi 45' di gioco, chiusi sotto di quattro reti. (Il Posticipo)

4-0 in trasferta al primo tempo, non succedeva dal 1999. La Roma vince 4-2 in trasferta a Empoli, ottiene il terzo successo consecutivo contando pure la Coppa Italia. (AS Roma)

La partita era in un sostanziale equilibrio con la Roma che ci creava difficoltà e noi non eravamo i soliti. Ci eravamo proposti di tornare in campo e vincere il secondo: non lo abbiamo solo vinto ma stravinto. (Giallorossi.net)

La cosa importante era riuscire a rispondere a quel momento complicato: siamo stati seri, abbiamo mantenuto la nostra identità. Avevamo in campo una squadra molto rimaneggiata, anche se la partita è stata equilibrata fino a quel momento. (Tuttosport)

Le squadre giocano e si sfidano senza troppi tatticismi, ma Bandinelli e Mkhytarian non sono precisi a concretizzare. Empoli - Roma 2-4, cronaca del primo tempo. Andreazzoli conferma il doppio trequartista (Bajrami-Henderson) alle spalle di Pinamonti. (Fantacalcio ®)

"Penso di sì, tante volte si deve dare una svegliatina ed essere più bravo di quello che è già Una sconfitta può essere una crescita, magari per far capire che un interno piede è meglio di un colpo di tacco". (Il Romanista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr