"Abbiamo nomi e cognomi". La Cirinnà fa le "liste di proscrizione"

Abbiamo nomi e cognomi. La Cirinnà fa le liste di proscrizione
Approfondimenti:
ilGiornale.it INTERNO

Questa volta la rissa sul ddl Zan coinvolge tutta la sinistra.

Chiedo al Partito Democratico di prendere immediatamente le distanze dalle sue parole

Chiedo al Partito democratico di prendere immediatamente le distanze dalle sue parole ".

"Fa liste di proscrizione". Non sono tardate ad arrivare le reazioni politiche dopo le parole dell'esponente del Pd.

Ricordo alla senatrice Cirinnà che le liste di proscrizione venivano fatte in questo paese dal regime fascista e che quel regime era campione di discriminazioni. (ilGiornale.it)

Su altri media

Tutti questi italiani, con le loro famiglie, subiscono in silenzio queste cose” “L’1% degli italiani che paga per un’attività alla quale è collegato lo 0,8% del Pil nazionale, i cacciatori e pescatori, sono continuamente presi di mira dall’odio, con manifesti, programmi televisivi, post e cartelli”. (Il Fatto Quotidiano)

Il ddl Zan, sommerso da oltre mille emendamenti, sparisce dal calendario dei lavori di luglio a Palazzo Madama e rischia ormai di essere rinviato a settembre. Basta insulti alla dignità delle persone ddl Zan subito e senza modifiche” (Il Fatto Quotidiano)

(di Massimo Alberti). Quando si fa la classica domanda: “Perchè sei in piazza oggi?”, la risposta è sempre un po’ la stessa. Il ricatto sul Ddl Zan passa per centinaia di emendamenti. (Radio Popolare)

Ddl Zan, oltre 1000 emendamenti (700 solo della Lega) e la legge sparisce dal calendario di luglio

Zan: "Tentativo di affossare la legge". Pioggia di emendamenti in aula al Senato per il Ddl Zan. “I 700 emendamenti presentati dalla Lega al ddl Zan sono il chiaro tentativo di affossare la legge. (LaPresse)

Alle 12 è scaduto il termine per la presentazione degli emendamenti al ddl Zan contro l'omofobia: sono oltre mille in tutto. "I 700 emendamenti presentati dalla Lega al ddl Zan sono il chiaro tentativo di affossare la legge (Fanpage.it)

Rispetto il dibattito che c’è al Senato, un accordo tra le forze politiche è auspicabile ma spero che possa essere approvato il prima possibile”. Il Ddl Zan è un “avanzamento per il Paese. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr