Visto di conformità, non per tutto - ItaliaOggi.it

Visto di conformità, non per tutto - ItaliaOggi.it
Italia Oggi ECONOMIA

121 del dl 34/2020, introdotto dalla lett.

1 del dl 157/2021 (decreto Antifrode) prevede che il beneficiario delle detrazioni, che vuole optare per cessione del credito o sconto in fattura, ottenga il visto di conformità e l'asseverazione, a cura di un tecnico abilitato, della congruità delle spese sostenute ai sensi del comma 13-bis dell'art.

119 del dl 34/2020

Non sussiste l'obbligo di apporre il visto di conformità sulle dichiarazioni dei redditi del periodo d'imposta 2020, da presentare dopo il 12 novembre ed entro la fine del mese, contenenti i bonus diversi dal 110%. (Italia Oggi)

Su altre testate

Gli impatti del superbonus sul mercato si riflettono anche sui flussi delle fatture elettroniche inviate Per quanto riguarda gli importi legati al superbonus si riportano i dati al 31 ottobre dell'Enea, l'ente che riceve i documenti sulle detrazioni edilizie. (Italia Oggi)

Nelle scorse settimane sono stati necessari aggiornamenti alla procedura telematica per la comunicazione della cessione del credito e dello sconto in fattura del superbonus e degli altri bonus casa Opzioni superbonus e bonus casa, l’Agenzia delle Entrate provvede all’aggiornamento dei software di compilazione e di controllo per la cessione del credito e lo sconto in fattura dei bonus edilizi. (Informazione Fiscale)

La Fondazione nazionale dei Commercialisti sta predisponendo la checklist sulla documentazione oggetto di visto di conformità bonus facciate. 157/2021, c.d decreto Antifrode, ha previsto nuove regole ai fini dello sconto in fattura e cessione del credito dei vari bonus edilizi. (Investire Oggi)

Bonus facciate e ristrutturazione: allarme sulle richieste per i lavori già svolti. Cessione a rischio?

Lo chiarisce la stessa Agenzia […]. Potrebbe interessarti anche: (Qualenergia.it)

FAQ deludenti. A 10 giorni dall’entrata in vigore del DL antifrodi operatori e clienti possono, quindi, disporre di qualche indicazione in più sulla mutata situazione in materia di cessione del credito e sconto in fattura dei bonus edilizi differenti dal Superbonus110%, ma la delusione rispetto al testo atteso è forte. (Guida Finestra)

Bonus facciata e ristrutturazione: che mazzata per i lavori in corso. Equiparare i bonus casa ordinari al 110% porta con se il rischio di una battuta d’arresto per il settore dell’edilizia. (Investire Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr