INTERVISTA TC - Bonuccelli: "Padova in finale? Per Della Latta solo gol importanti"

INTERVISTA TC - Bonuccelli: Padova in finale? Per Della Latta solo gol importanti
Altri dettagli:
Tutto Lega Pro SPORT

Ha fatto quasi sempre gol importanti, decisivi, a parte in un paio di circostanze.

Sono veramente contento: ci è andato vicino un paio di volte e ora spero ci riesca perché se lo merita"

All'andata ho visto il Padova non dico sorpreso ma meno pronto della partita di ritorno.

Questa è la cosa più importante: meglio fare il gol dell'1-0 che del 5-0.

"Si è fatto trovare pronto, ha fatto un gol bello su calcio d'angolo, su un mezzo rimpallo. (Tutto Lega Pro)

Su altri media

Ecco il commento di Piero Braglia, al termine di Avellino-Padova 0-1, ai microfoni di "Focus Serie C - 0825" sul canale 696 TV OttoChannel, intervistato da Marco Festa al Partenio-Lombardi: "Laezza s'è lussato. (Ottopagine)

Sapevamo benissimo che partita avremmo trovato, l’Albinoleffe è una squadra sorniona, che concede poco anche se abbiamo avuto diverse occasioni da gol. Condividi. Queste le dichiarazioni di Moreno Longo dopo il passaggio del turno e la conquista della finale con il Padova: “Sicuramente l’abbiamo vinta con il cuore. (Padova Goal)

È per tutte queste ragioni che l’allenatore dei lupi si è meritato la conferma. Con la speranza di poter contare stavolta sull’appoggio caloroso del pubblico del Partenio: una spinta e un legame che un sanguigno come Braglia merita di poter vivere (SportAvellino.it)

Avellino-Padova, l'analisi e le pagelle de “Il Mattino di Padova”

Braglia. PADOVA (4-3-1-2): Dini; Germano (16′ st Nicastro), Kresic, Rossettini, Curcio; Hraiech (43′ st Andelkovic), Della Latta, Halfredsson; Ronaldo (29′ st Vasic); Chiricò (29′ st Jelenic), Paponi (16′ st Pelagatti). (CalcioNapoli1926.it)

Giustificata al triplice fischio l’esplosione di gioia dei biancoscudati per la grande impresa. Fa parte del gioco. (Padova Goal)

Ronaldo & C. adesso sono davvero ad un passo dalla cadetteria, dove avrebbero già meritato di approdare al termine del campionato, penalizzati solo da un regolamento assurdo per quanto riguarda la differenza-reti negli scontri diretti in caso di arrivo a pari punti”: questo l’incipit dell’analisi di Avellino-Padova fatta sulle colonne de “Il Mattino di Padova”. (Padova Goal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr