La sposa, parla Serena Rossi: «Racconta la disperazione di tante famiglie»

Tvpertutti CULTURA E SPETTACOLO

Domenica 16 gennaio 2022 debutta su Rai1 la fiction La sposa (Qui le anticipazioni della prima puntata), con protagonista la bravissima Serena Rossi.

L’attrice napoletana ha parlato della nuova produzione e ha ammesso che si è trovata a raccontare «la disperazione di tante famiglie» italiane.

La sposa: parla Serena Rossi. Serena Rossi è la protagonista della nuova fiction Rai intitolata La sposa. (Tvpertutti)

La notizia riportata su altri giornali

Questa sera su Rai 1 alle 21:20, andrà in onda la prima puntata della serie tv: La sposa con protagonista la bellissima Serena Rossi. Ci sono molte aspettative per la prima puntata della serie tv La sposa, sia per la trama avvincente che per il cast prestigioso. (Amalfi Notizie)

La Sposa quando è stato girato? La Sposa è stato girato a Roma, in Puglia e in Piemonte. (TVSerial.it)

Prima puntata (episodio 1 e 2) – domenica 16 gennaio 2022;. (episodio 1 e 2) – domenica 16 gennaio 2022; Seconda puntata (episodio 3 e 4) – domenica 23 gennaio 2022;. La Sposa episodi, quanto durano. continua a leggere dopo la pubblicità. (TVSerial.it)

“Una sera a Venezia“, scrive nella caption di questo post Serena Rossi, che per l’occasione ha sfoggiato una tuta elegante verde bottiglia di Dolce & Gabbana Nella serie Serena Rossi interpreta il personaggio di Maria, una donna calabrese costretta a sposarsi per procura negli Anni ’60. (DireDonna)

Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Serena Rossi (@serenarossiofficial). Serena oggi è un’attrice di fama quasi internazionale, ma di certo non dimentica le sue origini In questa occasione ha ripercorso un po’ le sue origini e ha commosso moltissimi: qualcosa, però, ha scatenato una polemica. (ultimaparola.com)

(aggiornamento di Emanuela Longo). Parlando degli uomini della sua vita, Serena Rossi non poteva non citare ovviamente Davide e Diego Devenuto, ovvero il compagno ed il figlio amatissimo: “Gli uomini della mia vita”. (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr