Tokyo 2020, atleta ugandese che era scomparso in Giappone torna a casa

Tokyo 2020, atleta ugandese che era scomparso in Giappone torna a casa
Adnkronos SPORT

Il sindaco di Izumisano, che ha ospitato il campo di addestramento, ha spiegato che Julius Ssekitoleko ha espresso la speranza di rimanere in Giappone in mattinata ma è stato poi convinto a tornare in Uganda durante un incontro con il capo della delegazione.

L'uomo trovato nella prefettura centrale di Mie martedì dalla polizia era proprio il ventenne sollevatore di pesi Ssekitoleko, come ha confermato l'ambasciata ugandese a Tokyo: "Qualsiasi problema abbia a che fare con la presunta fuga da quello che doveva fare al suo arrivo in Giappone e la relativa scomparsa dal campo di allenamento, sarà gestito in modo appropriato al suo ritorno"

L'atleta dell'Uganda che era scomparso la scorsa settimana dal suo campo di allenamento pre-olimpico nel Giappone occidentale è stato trovato ed è tornato nel suo Paese d'origine mercoledì sera, hanno detto i funzionari. (Adnkronos)

Ne parlano anche altri giornali

Il direttore artistico della cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Tokyo, Kentaro Kobayashi, è stato licenziato dal suo incarico a causa di una battuta sull'Olocausto che risale a diversi anni fa. (Sky Tg24 )

A nulla sono servite le scuse di Kobayashi. La cerimonia inaugurale si terrà domani, venerdì 23 luglio (LaPresse)

Alla vigilia della cerimonia di apertura, un nuovo scandalo si abbatte sulle Olimpiadi di Tokyo 2020. Kentaro Kobayashi, il direttore della cerimonia, colui che avrebbe dovuto supervisionare e gestire l’inaugurazione dei Giochi olimpici è stato rimosso dall’incarico per alcune battute sull’Olocausto fatte da lui oltre vent’anni fa in occasione di un cabaret. (Il Fatto Quotidiano)

Nuova figuraccia per Tokyo 2020: cacciato per antisemitismo il direttore dell'inaugurazione

Il direttore artistico della cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Tokyo, Kentaro Kobayashi, è stato licenziato dal suo incarico a causa di una battuta sull'Olocausto che risale a diversi anni fa. (Giornale di Sicilia)

Come sarà la cerimonia d’apertura delle Olimpiadi di Tokyo? L’inizio sarà dedicato all’esperienza del Covid che l’umanità, e il mondo dello sport in particolare, sta vivendo da un anno e mezzo. (OA Sport)

uovi problemi sull'organizzazione dei Giochi Olimpici di Tokyo: gli organizzatori hanno licenziato il direttore della cerimonia di apertura, Kentaro Kobayashi, per una battuta che aveva fatto sull'Olocausto e che è stata giudicata antisemita. (AGI - Agenzia Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr