Tancredi: "Allegri fa bene a dare fiducia a Szczesny ma la Juve deve iniziare a guardarsi intorno"

Tancredi: Allegri fa bene a dare fiducia a Szczesny ma la Juve deve iniziare a guardarsi intorno
Tutto Juve SPORT

"Senza dubbio. Io fossi stato un dirigente della Juventus avrei fatto giocare un altro anno Buffon, come titolare"

Anche se l'errore di Szczesny sul tiro di Insigne. lì Buffon sai dove l'avrebbe buttata?"

Franco Tancredi, ex portiere della Roma e dal 2004 al 2006 preparatore dei portieri della Juventus, ai microfoni di TMW, ha definito giusta la linea Allegri di confermare Szczesny nonostante le incertezze delle prime giornate: "Il mio amico Allegri fa bene a confermare la fiducia in Szczesny, cosa deve fare?

"E' un buon portiere, però non è che abbia fatto la carriera di Buffon. (Tutto Juve)

La notizia riportata su altre testate

Stiamo parlando ovviamente di Gigi Buffon, portiere che a 43 anni ha scelto di scendere in serie B per essere ancora protagonista con la maglia del Parma. Buffon, campione del mondo del 2006, anche lo scorso anno con la Juventus ha dimostrato di essere ancora un grande estremo difensore. (JuveLive)

Soprattutto quando è scattato l’SOS.e, fin quando coi suoi errori non si compromise definitivamente la conquista di uno scudetto A cosa servono i 12esimi se poi non li utilizzi quando servono? (Calciomercato.com)

C’è un motivo più profondo dietro all’addio di Gigi Buffon alla Juventus. Juventus, Buffon primo portiere: Pirlo aveva deciso così. (Stop and Goal)

Juve, retroscena sull'addio di Buffon: «Non poteva più accettarlo»

Tale situazione, dunque, avrebbe portato Buffon a decidere di andare altrove per giocare titolare Il motivo risiederebbe nel fatto che in quel momento la Juve avrebbe voluto cedere Szczesny per ingaggiare Donnarumma, relegandolo a secondo il cartellino del polacco ne avrebbe certamente risentito. (DailyNews 24)

“Un ricordo dei miei anni all’Avellino? L'ex portiere irpino parla dell'attuale numero uno bianconero e dei suoi ricordi in biancoverde. L'ex portiere di Avellino e Juventus Stefano Tacconi è intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo parlando di Szczesny e anche dei suoi ricordi in biancoverde. (TuttoAvellino.it)

Fu una gestione molto opaca, e mai del tutto chiarita, visto che in condizioni normali il portiere titolare in quella partita sarebbe dovuto essere indiscutibilmente Szczesny Alla fine non se ne fece più nulla, probabilmente per non deprezzare il polacco. (Calcio News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr