Prime pagine, Gazzetta dello Sport: Juventus, Locatelli, 25 milioni più Rovella o Fagioli - PianetaGenoa1893

Prime pagine, Gazzetta dello Sport: Juventus, Locatelli, 25 milioni più Rovella o Fagioli - PianetaGenoa1893
Pianetagenoa1893.net SPORT

Ecco le prime pagine dei principali quotidiani oggi in edicola.

Editoriale di Ivan Zazzaroni, sul Corriere dello Sport: Dopo Report, un mondo fuori controllo

Il centrocampista in prestito al Genoa potrebbe essere girato al Sassuolo.

La Gazzetta dello Sport sul calciomercato: la Juventus offre per Locatelli 25 milioni più Rovella o Fagioli.

(Pianetagenoa1893.net)

Su altre fonti

Calciomercato Sassuolo: lo Spezia su Frattesi, ipotesi nuovo prestito. Locatelli che ne pensa? Discorso diverso per Rovella, di sicuro la sua valutazione è troppo alta per pensare a uno scambio con Locatelli (Sassuolonews.net)

A fare il percorso inverso potrebbe essere uno tra Fagioli, 20 anni, quest’anno spesso al seguito della prima squadra, e Rovella. Punto fermo del Sassuolo di De Zerbi, Locatelli quest’anno ha messo a segno 4 gol e 3 assist in 34 partite attirando l’interesse anche di diversi club esteri. (numero-diez.com)

La Juventus avrebbe offerto due contropartite per Manuel Locatelli, ovvero Nicolò Rovella e Marco Da Graca. Cosimo Marco Da Graca, palermitano di classe 2002, ha disputato l’ultimo campionato alternandosi tra la Primavera 1 (15 gol in 17 presenze) e la serie C1, dove con l’Under-23 bianconera è sceso in campo 7 volte segnando anche un gol. (CanaleSassuolo.it)

Grif House, Balla e il mercato: per il Genoa un'estate da non sbagliare

Il Secolo XIX: "Il Genoa per adesso frena". Presto parleranno di Rovella ma anche di altri elementi come Pjaca (possibile un rinnovo del prestito), Fagioli, Frabotta e Dragusin (TUTTO mercato WEB)

Lo scrive questa mattina il Secolo XIX Ai tanti nomi emersi nei giorni scorsi, tra cui i vari Perin, Rovella e Dragusin, nelle ultime ore si è aggiunto anche il profilo del giovane centrocampista bianconero Nicolò Fagioli. (Calciomercato.com)

Soldi ancora meno, plusvalenze già realizzate, vedi Rovella e poco altro, investimenti ridotti al minimo e non riguarda solo il Genoa, sia chiaro. Però il presidente pare davvero convinto di affidarsi a Ballardini allegando infatti anche parole di sincero riconoscimento per il lavoro fatto. (Primocanale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr