Così è stata ritrovata e salvata la turista bresciana a Castiadas: spettacolare intervento in elicottero

Così è stata ritrovata e salvata la turista bresciana a Castiadas: spettacolare intervento in elicottero
Casteddu Online Casteddu Online (Interno)

Dalla sua costituzione ad oggi, gli equipaggi del 15° Stormo hanno salvato più di 7300 persone in pericolo di vita o in condizioni di grave difficoltà.

(Combat Search and Rescue) del 15° Stormo, in prontezza d’allarme nazionale, è decollato dall’aeroporto di Decimomannu, a bordo di un elicottero HH-212 per prestare soccorso ad una donna dispersa in località Castiadas nel sud della Sardegna

Ne parlano anche altre testate

Sta bene anche se è apparsa provata ed affamata per le due notti trascorse all’addiaccio. Sta bene Elisa Soldi, la 36enne di Botticino che era scomparsa nella notte tra venerdì e sabato a San Pietro Marina, in Sardegna, nella casa dove stava trascorrendo le ferie con la mamma Maria Rosa Coccoli. (elivebrescia.tv)

Sta bene ed è stata ritrovata nella prima mattina di domenica 2 agosto la 36enne di Botticino Elisa Soldi, che era scomparsa nella notte di venerdì 31 luglio dall’abitazione per le vacanza nella quale abitava a San Pietro a Mare, frazione di Castiadas tra Villasimius e Punta Rei. (QuiBrescia)

Appena possibile, Elisa, ragioniera nell'azienda metalmeccanica di famiglia nel bresciano, sarà sentita dal maggiore Stefano Colantonio comandante della Compagnia di dei carabinieri di San Vito. La turista è stata avvistata dall'alto dall'elicottero con la mobilitazione dei soccorsi a terra, che hanno raggiunto Elisa. (L'Unione Sarda.it)

Sono state coordinate dal maggiore Stefano Colantonio comandante della compagnia carabinieri di San Vito. La giovane è stata affidata alle cure dei medici del 118 e poi trasferita all'ospedale San Marcellino di Muravera per gli ulteriori accertamenti. (La Nuova Sardegna)

I carabinieri della Compagnia di San Vito, la Protezione civile e i vigili del fuoco hanno avviato le ricerche nella zona di San Pietro. La donna, infatti, dopo aver trascorso la serata con i genitori ha fatto rientrato a casa con loro ed è andata a dormire. (Brescia Oggi)

Da questa mattina dopo le ricerche avviate da parte dei Carabinieri, Forestale, Vigili del Fuoco e Protezione Civile, è stata ritrovata ai piedi del monte San Pietro, provata, affamata, e con qualche escoriazione causata dalla vegetazione, ma sta bene. (Sardegna Live)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr