A Piazza Affari dominano le trimestrali e la storia Ubi-Intesa

A Piazza Affari dominano le trimestrali e la storia Ubi-Intesa
Finanzaonline.com Finanzaonline.com (Economia)

Oservando le performance dei singoli titoli, brilla Ubi Banca (+7,33%) all’indomani della conclusione dell’Ops di Intesa Sanpaolo (+0,9%) sulla banca lombarda.

Si attendono anche le prime indicazioni sull’evoluzione dell’economia nell’Eurozona nel secondo trimestre dell’anno dopo che ieri gli Stati Uniti sono entrati ufficialmente in recessione tecnica.

La notizia riportata su altri giornali

E qui l’Antitrust non individua ciò che Ubi rivendica, Intesa intende sbarazzarsi di un concorrente. E per Wikipedia Ubi non c’è già più: si legge “Ex Ubi Banca, a partire dal 27 luglio 2020 Ubi è parte del Gruppo Intesa Sanpaolo“. (BergamoNews.it)

Entro il 2020 sempre Intesa dovrà anche procedere con la cessione delle 532 filiali a Bper, mentre la fusione avverrà il prossimo aprile 2021. Lunedì 3 agosto, quando si riunirà il Cda di Ubi Banca per l’approvazione dei dati del semestre, potrebbero arrivare le dimissioni del consigliere delegato Victor Massiah, della presidente Letizia Moratti e del vice Roberto Nicastro (QuiBrescia.it)

L'ufficialità è arrivata da Borsa Italiana, che ha confermato come - soltanto nell'ultimo giorno - è stato conferito all'offerta avanzata da Ca' de Sass oltre il 14,5% del capitale di Ubi. (TargatoCn.it)

Un'alternativa è che ci sia sottostante un'operazione di short covering, ovvero se qualcuno ha scommesso sul fallimento dell'Opas e quindi sulla caduta del titolo Ubi, oggi è costretto a ricomprarlo. Ieri le adesioni all'Opas lanciata da Intesa Sanpaolo sono arrivate al 90,2%, "decretandone il successo oltre ogni aspettativa" secondo gli analisti di Equita Sim. (Milano Finanza)

Infine ad aprile del 2021 verrà autorizzata la tanto attesa fusione UBI Banca-Intesa Sanpaolo. L’OPAS di Intesa Sanpaolo su UBI Banca si è ufficialmente conclusa. (Money.it)

Cà de Sass incassa il 90,21% del capitale di Ubi, battendo tutte le previsioni fatte nei giorni scorsi. Ad aprile del 2021, in occasione dell’assemblea per l’approvazione del bilancio, Ubi darà il via libera anche al progetto di fusione in Intesa Sanpaolo (http://gazzettadalba.it/)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr