Roma, Pallotta senza filtri: “Zaniolo merito di Baldini. Monchi chiese chi fosse”

Roma, Pallotta senza filtri: “Zaniolo merito di Baldini. Monchi chiese chi fosse”
CalcioMercato.it SPORT

Le sue parole. Intervenuto ai microfoni di ‘The Athletic’, James Pallotta, ex presidente della Roma, è tornato sull’arrivo di Nicolò Zaniolo in giallorosso: “Il suo arrivo è stato tutto merito di Franco Baldini.

Monchi chiese chi fosse”.

Nicolò Zaniolo è arrivato alla Roma nell’estate di calciomercato del 2018 nell’ambito dell’operazione che portò Radja Nainggolan all’Inter allora di Luciano Spalletti e Davide Santon ed il classe 1999 alla corte della squadra capitolina al tempo guidata in panchina da Eusebio Di Francesco

James Pallotta, ex presidente della Roma, è tornato a parlare del suo passato in giallorosso e dell’arrivo di Nicolò Zaniolo nella Capitale. (CalcioMercato.it)

Ne parlano anche altre testate

«Non ho mai visto una cosa come questa. Ciò che era frustrante è che tutti discordavano sulle cose, non ci si avvicinava alla maggioranza e non ci si accordava su come la Lega dovesse essere condotta» (Sampdoria News 24)

Se prendi la Premier League, c’è qualcuno che comanda la Lega: giusto? E se prendi la Liga, negli ultimi anni hai qualcuno che la comanda. (TUTTO mercato WEB)

Sull’addio di De Rossi. Con lui e Totti abbiamo fatto quello che pensavamo fosse giusto per la squadra" (TUTTO mercato WEB)

Pallotta svela tutto: 'Totti voleva allenare la Roma. Stadio? La Coca-Cola era pronta'

Il primo incontro fu con Franco Baldini: nella sua shortlist Monchi non c’era. Non puoi avere un piano B se non hai un piano A (SOS Fanta)

Totti voleva allenare L'ex patron del club giallorosso rivela le sue verità sulla Roma: "A posteriori ci sono cose che avrei fatto diversamente". (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr