Dalia Kaddari, oggi star in pista e passerella domani madre e criminologa

La Nuova Sardegna ECONOMIA

Spesso chi primeggia nello sport ha la tendenza a mettersi sul piedistallo, guardare gli altri dall'alto verso il basso

«Mio padre Hassan è di origine marocchina e fa il commerciante, mia madre è di Quartu, dove viviamo.

Facendo tante trasferte, condividendo spesso la stanza dell'albergo con le compagne, è fondamentale ricordarsi che al mondo non ci sono solo io».

Dalia Kaddari è una ragazza acqua e sapone, sempre allegra, come si suol dire: alla mano. (La Nuova Sardegna)

Su altri giornali

Sono 118mila i cittadini sardi per i quali è valevole lo stop, come disposto dalle direttive ministeriali, per le somministrazioni delle seconde dosi del vaccino AstraZeneca e la prima Jenseen. Si tratta di persone prenotate di età inferiore ai 60 anni, soprattutto docenti e appartenenti alle forze dell’ordine, che dovranno completare il ciclo vaccinale con un siero a mRNA (Comirnaty-Pfizer o Moderna). (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr