Totti, Nesta, Bocelli, Frecce Tricolori e non solo. Ecco la cerimonia d'apertura dell'Europeo

Totti, Nesta, Bocelli, Frecce Tricolori e non solo. Ecco la cerimonia d'apertura dell'Europeo
TUTTO mercato WEB SPORT

Dopo il passaggio delle Frecce Tricolori, sarà quindi la volta dell’Euro Triumph, composto da membri della famiglia del calcio europeo, accompagnati dalle note della banda musicale della Polizia di Stato.

L’atto finale prevede Andrea Bocelli che eseguirà l’aria della «Turandot», «Nessun dorma»

24 grandi palloncini, uno per ogni Paesi partecipante a Euro 2020, saranno lanciati e, grazie a un sistema motorizzato, seguiranno la coreografia dei ballerini. (TUTTO mercato WEB)

La notizia riportata su altri media

Alessandro Nesta, ex allenatore giallazzurro, ha parlato ai microfoni di TMW della sua esperienza in Serie B alla guida di Perugia e Frosinone spiegando di non aver fretta di decidere cosa fare nella prossima stagione: "Ho allenato tre anni in Italia. (Tuttofrosinone)

Totti, Nesta e le Frecce Tricolori per il via all'Europeo

Lasciati liberi di volare in cielo, i palloni, armati con uno speciale sistema motorizzato che permette di farli salire e scendere in sincronia con la musica, creeranno una coreografia verticale sopra il campo. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr