Non è stato ieri il funerale del vaccino Astrazeneca

Non è stato ieri il funerale del vaccino Astrazeneca
L'HuffPost INTERNO

Chi è o rappresenta l’autorità che deve dirmi se il vaccino AstraZeneca posso iniettarmelo senza timori?

Il disastro ormai ha prodotto le sue macerie e i calcinacci e la polvere stanno nei dati: AstraZeneca ora è raccomandato per gli over 60 anche in Italia.

Ha ragione il prof. Franco Locatelli quando ieri in conferenza stampa ha dichiarato: “Questo non è il funerale di AstraZeneca”.

Quello celebrato ieri non è stato il funerale di AstraZeneca, è stato il funerale della credibilità di alcune istituzioni, che sotto i colpi della pandemia hanno dimostrato tutta l’inadeguatezza dei loro capi rispetto all’invadenza della politica. (L'HuffPost)

Su altre testate

Nel documento, firmato dal direttore generale Prevenzione Gianni Rezza, si conferma anche che, “in virtù dei dati ad oggi disponibili, chi ha già ricevuto una prima dose del vaccino Vaxzevria può completare il ciclo vaccinale col medesimo vaccino” (L'HuffPost)

Ema ha dato esito favorevole per AstraZeneca: i benefici superano i rischi. APPROFONDIMENTI INVISTA Astrazeneca, Zaia: "Senza quel vaccino sarebbe tragedia per campagna" ULTIMISSIME ADN AstraZeneca e rischio trombosi, oggi le news da Ema COVID19 AstraZeneca, l'Ema: «Trombosi eventi rari. (ilmessaggero.it)

Nelle prossime ore è attesa una circolare del ministero della Salute con tutti i dettagli. Arriva un nuovo capitolo nell'intricata storia del vaccino, sempre sotto la lente d'ingrandimento nell'Unione Europea nonostante i risultati molto soddisfacenti della campagna vaccinale in Gran Bretagna. (MolfettaViva)

Coronavirus, Sileri su Astrazeneca: “raccomandazione over 60 per massima precauzione. I vaccini a fine mese potrebbero essere di più di quelli previsti”

Il Cairo e Khartoum temono che la colossale diga in via di completamento sul Nilo Azzurro possa diminuire il flusso d'acqua in transito nei due Paesi. Nel corso dei colloqui a Kinshasa, Il Cairo e Khartoum hanno proposto nuovamente ad Addis Abeba di coinvolgere nel negoziato, oltre all'Ua, le Nazioni Unite, l'Unione europea e gli Stati Uniti, ottenendo un nuovo rifiuto. (Yahoo Notizie)

Perché la trombosi può arrivare a così tanta distanza di tempo, addirittura due settimane dopo l’iniezione? “Se le misurazioni successive al vaccino sono molto diverse rispetto agli esami fatti prima, potrebbe essere opportuno allarmarsi. (la Repubblica)

8 Aprile 2021 09:04. Coronavirus, Sileri su Astrazeneca: “raccomandazione over 60 per massima precauzione, ma chi ha fatto la prima dose potrà fare anche la seconda. (Stretto web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr