Roland Garros, Novak Djokovic perde la testa con Matteo Berrettini: sputi e calci. "Meriterebbe una penalizzazione"

Roland Garros, Novak Djokovic perde la testa con Matteo Berrettini: sputi e calci. Meriterebbe una penalizzazione
Liberoquotidiano.it SPORT

Nessuno di questi comportamenti è stato ritenuto rilevante dall'arbitro, che non ha sanzionato le infantili gesta del tennista serbo.

In seguito a un punto messo a segno dal tennista italiano, Djokovic si è reso protagonista di uno sputo di frustrazione.

In seguito a una sofferta vittoria, Djokovic si è lasciato andare a un grido di vittoria prolungato in direzione del suo angolo, contornata da una espressione sollevata

L'Uefa fa marcia indietro sull'esclusione di Juve, Barcellona e Real Madrid dalla Champions. (Liberoquotidiano.it)

La notizia riportata su altri giornali

Avesse potuto giocarsi un altro tie-break, magari vincendolo, ho la sensazione che Matteo avrebbe potuto diventare il favorito. Compresa quella per approdare al tiebreak sul 5-6 del quarto set. (Ubi Tennis)

Dove vedere Roland Garros Nadal-Djokovic, match valido per la Semifinale del Roland Garros 2021, è in programma Venerdì 11 Giugno 2021 non prima delle ore 11.00 (orario ancora da definire). In questo articolo vi sono tutte le informazioni utili su dove vedere Nadal-Djokovic: streaming e diretta tv in chiaro TV 8? (SuperNews)

"Ma siamo sicuri che il tennis faccia bene alla salute?". "È stata una partita intensa. (TennisItaliano.it)

Le parole di Novak Djokovic dopo il match con Berrettini ed in vista di Nadal

Ho passato tanti momenti difficili per essere qua e voglio raggiungere risultati ancora più importanti”, le parole riportate da OaSport “Penso che sia una vergogna l’uscita del pubblico, ma è una cosa più grande di noi e, dunque, possiamo solo sperare che questo momento passi in fretta. (Virgilio Sport)

Ma quest’anno ho dimostrato a me stessa che sto giocando davvero bene e ho battuto molte buone giocatrici. Ma Nastia (Pavlyuchenkova, ndr) ha giocato davvero bene a Madrid. (Ubi Tennis)

È stato stressante ed a fine gara ho voluto liberare la tensione che avevo accumulato nel corso del match" Ogni minuto che passava mi sentivo più teso e sentivo che nel terzo set avevo perso l'opportunità di chiudere. (Tennis World Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr