Rottamazione ter 2022: ecco le scadenze da rispettare

Consumatore.com ECONOMIA

Il calendario delle scadenze del 2022 perde quindi il doppio appuntamento annuo previsto per il versamento della quota di debito dovuta, e lascia la rottamazione ter come protagonista della “coda” della pace fiscale

Rottamazione ter 2022, il calendario delle scadenze. Sono quattro gli appuntamenti da ricordare relativi alla rottamazione delle cartelle relativi al 2022.

Per quel che riguarda la rottamazione ter, l’articolo 3 del decreto legge n. (Consumatore.com)

Ne parlano anche altri giornali

La scadenza originaria, infatti, per pagare quanto dovuto di saldo e stralcio e rottamazione ter, era il 30 novembre (per le rate 2020 e 2021). Oltre alla richiesta ufficiale di una proroga con un provvedimento ad hoc, c’è anche l’ipotesi di una nuova pace fiscale, caldeggiata sia dai professionisti che dai partiti (Money.it)

Rottamazione ter e saldo e stralcio possono davvero ritornare e lo sottolinea ANC con un comunicato del 14 gennaio. ANC sottolinea che la mini proroga del decreto fiscale 2022 è drammaticamente insufficiente e per troppi italiani la situazione è fosca (iLoveTrading)

Chi invece non ha più i vecchi bollettini, ha diverse strade che può percorrere. Il servizio non è disponibile per i carichi negli ambiti provinciali della regione Sicilia, ai quali saranno inviati prima del 28 febbraio 2022 (scadenza undicesima rata), i moduli per il pagamento delle rate successive alla decima (PMI.it)

E’ questa la fotografia che fa l’associazione nazionale dei commercialisti. Nuove vie per avere un po’ di respiro. E’ questo il messaggio che l’associazione nazionale dei commercialisti sembra voler suggerire all’esecutivo (iLoveTrading)

Con Comunicato Stampa del 24 gennaio scorso l'Associazione Nazionale dei Commercialisti chiede al Legislatore di intervenire con un provvedimento che riconosca ai contribuenti la possibilità di poter effettuare, entro un nuovo termine, il pagamento delle rate della Rottamazione Ter e del Saldo e Stralcio. (AteneoWeb)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr