Donnarumma-ultras, Maldini: “Solo il Milan decide chi gioca. Trattativa congelata”

Donnarumma-ultras, Maldini: “Solo il Milan decide chi gioca. Trattativa congelata”
fcinter1908 SPORT

Il direttore dell'area tecnica del Milan, Paolo Maldini, fa chiarezza ai microfoni dell'ANSA sulla situazione di Donnarumma. "E' importante ribadire con fermezza che nessuno al di fuori del Milan può decidere chi gioca e chi rinnova.

Certe scelte competono all'allenatore per quanto riguarda il campo e al Club per le questioni contrattuali": lo dice all'ANSA il direttore dell'area tecnica del Milan Paolo Maldini in riferimento al confronto avvenuto ieri tra Donnarumma e gli ultras della Sud a Milanello, nel quale i tifosi avrebbero detto al portiere di rinnovare, legando la sua presenza in campo con la Juve alla firma del nuovo contratto

(fcinter1908)

Ne parlano anche altri media

Nel frattempo, continueremo a tutelare i nostri calciatori come abbiamo sempre fatto” Paolo Maldini interviene sulla bufera che nella giornata di sabato ha coinvolto Donnarumma. (Corriere dello Sport.it)

La società ha subito preso posizione a riguardo attraverso le seguenti dichiarazioni di Paolo Maldini all’ANSA: “È importante ribadire con fermezza che nessuno al di fuori del Milan può decidere chi gioca e chi rinnova. (CalcioMercato.it)

Di questo ha parlato Fabio Ravezzani attraverso il suo profilo Twitter: Il rinnovo del portiere rossonero è tutt'altro che scontato e il duro confronto con i capi della curva, emerso nelle ultime ore, non ha fatto altro che gettare ulteriormente nel caos il club di via Aldo Rossi. (fcinter1908)

Caso Ultras-Donnarumma, Maldini: "Solo il Milan decide chi gioca!"

Quello che è accaduto sabato mattina con Donnarumma non aiuta. (Milan News)

Da questo momento, ogni singola trattativa per i rinnovi viene congelata fino alla fine della stagione, per permettere alla squadra di concentrarsi unicamente sul campionato Ribadisco l’assoluta professionalità di tutti i nostri giocatori, anche di quelli in scadenza, che non hanno mai fatto mancare dedizione alla causa e impegno. (Sportal)

Certe scelte competono all'allenatore per quanto riguarda il campo e al Club per le questioni contrattuali": lo dice all'ANSA il direttore dell'area tecnica del Milan Paolo Maldini in riferimento al confronto avvenuto ieri tra Donnarumma e gli ultras della Sud a Milanello, nel quale i tifosi avrebbero detto al portiere di rinnovare, legando la sua presenza in campo con la Juve alla firma del nuovo contratto. (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr