Boris Johnson: “mai stati a Peppa Pig World?”/ Video folle discorso: “sono come Mosè”

Boris Johnson: “mai stati a Peppa Pig World?”/ Video folle discorso: “sono come Mosè”
Approfondimenti:
Il Sussidiario.net ESTERI

«Ieri sono andato, come tutti dovrebbero, a Peppa Pig World.

GUERRA IN SIRIA/ Quei 13mila “effetti collaterali” nascosti dei bombardamenti Usa. .

Alzi le mani chi c’è stato», spiega davanti ai giornalisti e industriali “attoniti” e anche divertiti.

TRATTATO DEL RINALE/ La "Frantalia" è un rischio per tutta l'Europa. IL “PEPPA PIG SPEECH” DI BORIS JOHNSON. «Ieri ho visitato il Peppa Pig World, cosa che dovremmo fare tutti», rimarca il Primo Ministro di Downing Street, aggiungendo «Mi è piaciuto tanto, è il genere di luoghi che fa per me. (Il Sussidiario.net)

La notizia riportata su altre testate

di Luigi Ippolito, corrispondente da Londra. Il premier cita Peppa Pig, Lenin Mosè. Ma mi è piaciuto moltissimo e il Mondo di Peppa Pig è assolutamente il mio tipo di posto. (Corriere della Sera)

Una certa preoccupazione e anche rabbia all'interno del partito di maggioranza, nei confronti del comportamento altalenante di Johnson è ad ogni modo innegabile. «Boris Johnson sta bene ed è nel pieno delle sue funzioni di Primo Ministro». (il Giornale)

Gov Uk Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it Così Boris Johnson cita il mondo di Peppa Pig dovo aver perso i fogli del suo discorso alla conferenza della Cbi, Confederation of British Industry. (Il Messaggero)

Battute, riferimenti al parco di Peppa Pig e a Mosè: il bizzarro (e criticato) discorso di Boris Johnson…

“Togliamoci dai piedi”. Già, la buffa maialina tanto amata dai bimbi di mezzo mondo è servita a Johnson per non perdere il filo del discorso. Peppa Pig World è proprio il mio genere di posto: ha strade molto sicure, disciplina nelle scuole. (Il Primato Nazionale)

- LONDRA, 22 NOV - Un discorso punteggiato di battute e invenzioni retoriche, in classico stile Boris Johnson; ma con un tasso di bizzarria che stavolta ha fatto storcere il naso a più d'uno. Evocando la necessità che sia il settore privato a trainare la ripresa, al di là dei massicci interventi pubblici fatti dal suo stesso governo sullo sfondo della pandemia, il primo ministro ha citato l'esempio del successo di un parco a tema dedicato appunto a Peppa Pig (La Nuova Sardegna)

“Amo Peppa Pig World, alzi la mano chi ci è stato”, ha insistito rivolgendosi a una platea di uomini d’affari perplessi. Un discorso punteggiato di battute e invenzioni retoriche, in classico stile Boris Johnson, ma con un tasso di bizzarria che stavolta ha fatto storcere il naso a più d’uno. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr