Covid Italia, oggi il Cdm: verso la proroga dello stato d'emergenza fino a dicembre

Covid Italia, oggi il Cdm: verso la proroga dello stato d'emergenza fino a dicembre
San Marino Rtv INTERNO

Il decreto anti-Covid con i nuovi parametri di rischio per le regioni e con la disciplina del green pass dovrebbe arrivare sul tavolo del Cdm nella giornata di oggi.

In Francia entra oggi in vigore il pass sanitario per i luoghi con più di 50 persone.

Nel Paese oltralpe +150% di contagi in una settimana.

Si va verso una proroga dello stato d'emergenza per un periodo lungo, anche fino a fine anno. (San Marino Rtv)

Su altre fonti

Tra i punti del provvedimento, la proroga dello stato di emergenza in scadenza di altri tre mesi, quindi fino al 31 ottobre. Per raggiungere questo obiettivo è essenziale sviluppare una campagna di vaccinazioni mirata per la fascia di giovani tra i 12 e i 19 anni”. (LaPresse)

Cosa deciderà il governo su Green Pass, stato di emergenza e parametri per i colori delle Regioni Questa mattina dovrebbe riunirsi nuovamente la Conferenza delle Regioni per mettere a punto una serie di proposte da discutere con il governo per fronteggiare il nuovo aumento dei contagi. (Fanpage.it)

Poi c’è il compromesso lanciato dal presidente ligure Giovanni Toti: introdurre il green pass subito solo nelle discoteche ed estenderlo solo nelle regioni che dovessero colorarsi di giallo Se la situazione si aggravasse, il governo potrebbe essere costretto a valutare un obbligo più esteso. (La Provincia Pavese)

Green pass per scuola e ristoranti, gelo fra governo e Regioni. Stato d’emergenza fino al 2022

Si va verso una proroga dello stato d’emergenza per un periodo lungo, che potrebbe arrivare anche fino alla fine di quest’anno Il bollettino: 3.558 nuovi casi e 10 vittime Si va verso la proroga dello stato di emergenza fino a dicembre. (L'Eco di Bergamo)

Ansa. DI PROROGA IN PROROGA - Lo stato d’emergenza, per far fronte alla crisi sanitaria causata dal Covid, è stato deliberato per la prima volta dal Consiglio dei ministri il 31 gennaio 2020 dal governo dell'allora premier Giuseppe Conte. (Sky Tg24 )

Solo giovedì, prima del Consiglio, si riunirà la cabina di regia della maggioranza sui punti più delicati. Poi c’è il compromesso lanciato dal presidente ligure Giovanni Toti: introdurre il green pass subito solo nelle discoteche ed estenderlo solo nelle regioni che dovessero colorarsi di giallo (Il Messaggero Veneto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr