Bonus giardini e mobili 2021: ecco come fare domanda per ottenere le detrazioni - GUIDA

Gazzetta del Sud ECONOMIA

Tutte le informazioni sull’invio della comunicazione sono disponibili sul sito dell’Enea, alla pagina http://www.acs.enea.it/ristrutturazioni-edilizie/. Link correlati Guida Bonus mobili ed elettrodomestici - pdf

Rispettando tutte queste prescrizioni, la detrazione può essere fruita anche nel caso di mobili e grandi elettrodomestici acquistati all’estero.

Bonus giardini e il bonus mobili: le novità. (Gazzetta del Sud)

Ne parlano anche altri giornali

Poco inquinanti e più ecologiche di altri modelli, rientrano infatti nell’ambito di applicazione di diversi bonus. GUARDA IL VIDEO: Taglio tasse, risparmi maggiori per i ceti medi Anche per il 2021 questa possibilità è prevista, in particolare per le stufe a pellet. (Sky Tg24)

Il bonus stufa pellet. L’acquisto di una stufa a pellet può rientrare tra le spese per le quali è ammessa la detrazione fiscale del 50% (bonus ristrutturazione) oppure del 65% (ecobonus – risparmio energetico). (Investire Oggi)

L’incentivo viene proposto sotto forma di detrazione fiscale del 50% sulla spesa effettuata per acquistare l’elettrodomestico. Il Bonus Lavatrici consentirà di acquistare un elettrodomestico a metà prezzo. (ContoCorrenteOnline.it)

LEGGI ANCHE > > > Bonus mobili, cosa cambia nel 2022? Bonus lavatrici 2021, come funziona e a quelli benefici porta? (CheNews.it)

L’acquisto di grandi elettrodomestici sprovvisti di etichetta energetica è agevolabile solo se per quella tipologia non sia ancora previsto l’obbligo di etichetta energetica. Bonus giardini e il bonus mobili: le novità. (Gazzetta del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr