Voli cancellati e caos bagagli, lo sciopero aereo mette in ginocchio l’Isola - L'Unione Sarda.it

L'Unione Sarda.it ECONOMIA

Alitalia ha cancellato 161 rotte, tra nazionali e internazionali, circa il 62 per cento di quelle in programma.

Ora ci si mette anche lo sciopero del settore aereo a paralizzare la continuità territoriale.

Altri 5 li ha cancellati Volotea (Cgil e Uil hanno proclamato uno sciopero del personale di volo della low cost), tutti nell’aeroporto di Cagliari.

Non solo l’incertezza causata dallo stop di Alitalia, non solo il caos sui bagagli, lasciati a terra invece che essere caricati nella stiva per via delle proteste dei dipendenti. (L'Unione Sarda.it)

Ne parlano anche altre testate

Serve un Piano industriale basato sulla prospettiva di sviluppo della compagnia, il mantenimento dell’attuale perimetro e dei livelli occupazionali La manifestazione sindacale si terrà dalle ore 10.30 alle 12.30 presidio presso il Marco Polo di fronte l'ingresso dell'area partenze, al primo piano. (il Resto del Carlino)

La Regione indice due band per complessivi 83 milioni per assicurare la continuità territoriale tra l’isola e il continente a prezzi calmierati | Read More | Il Sole 24 ORE – Economia L'articolo (HelpMeTech)

Alla base dello sciopero c’è la protesta sul blocco dei licenziamenti, la vertenza Ita/Alitalia, per la quale i sindacati chiedono gli ammortizzatori sociali per i 10.500 addetti. E’ stata indetta a domani la giornata di sciopero nazionale del personale del trasporto aereo. (Sassari Oggi)

Alla base dello sciopero - spiegano le organizzazioni sindacali - la vertenza Alitalia Ita, sulla quale ci aspettiamo una convocazione urgente dai ministeri competenti, l’opposizione netta ai licenziamenti nel settore, la richiesta di una sede di confronto interministeriale permanente e l’istituzione di una cabina di regia". (La Sicilia)

Attendiamo da tempo di essere convocati dal ministro Orlando, silente, per confrontarci immediatamente sul tema degli ammortizzatori sociali visto che 10.000 famiglie rischiano di ritrovarsi in pochi giorni senza lavoro, senza reddito e senza speranza" Lo sciopero avrà una durata di 24 ore e si svolgerà in tutta la nazione. (MilanoToday.it)

Gli ultimi due rapporti “Malaria” di Legambiente ci hanno visiti classificati prima come 8° e poi come 3° fra le città più inquinate d'Italia, dati terrificanti che ci permettono di urlare che ad Avellino si respira aria inquinata Sciopero globale per il clima, la manifestazione anche ad Avellino Partenza alle 9 da via Colombo lato Convitto alle 9 e poi sit in in piazza Libertà. (Ottopagine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr