Sorpasso su Apple, gli smartphone di Xiaomi davanti agli iPhone

Ticinonline SCIENZA E TECNOLOGIA

È la novità che emerge dall'ultimo rapporto curato dalla società di analisi Canalys, secondo cui il gruppo cinese ha centrato ad aprile-giugno una quota del 17% delle spedizioni globali di smartphone, più del 14% della società di Cupertino e meno solo del 19% del colosso sudcoreano.

Nel trimestre considerato le spedizioni di Xiaomi sono aumentate del 300% su base annua in America Latina e del 50% in Europa occidentale, mentre nel complesso sono salite dell'83%, a fronte del 15% di Samsung e dell'1% di Apple (Ticinonline)

Ne parlano anche altre fonti

La cattura dell’impronta digitale sugli smartphone Xiaomi funziona male? Qualche tempo fa, anche sugli smartphone Xiaomi, trovavamo esclusivamente i sensori per lo sblocco tramite impronta digitale sul retro dello smartphone. (XiaomiToday.it)

Ma se questo Xiaomi Phone fosse davvero un nuovo prodotto, sarebbe Mi 12 o Mi Mix 4? Secondo alcuni utenti attenti ai dettagli, il CEO di Xiaomi avrebbe già iniziato ad usare il prossimo flagship dell’azienda cinese in versione definitiva sul mercato tra qualche mese. (Tom's Hardware Italia)

La società, che ha sede a Pechino, sta cercando di entrare nella fascia alta, verso cui puntano anche le connazionali Oppo e Vivo, appunto con il Mi 11 Ultra, ma pure con il Mi Mix Fold, il suo primo telefono pieghevole. (La Repubblica)

Xiaomi, approfittando sul fronte domestico della difficoltà. Xiaomi ha anche primeggiato nella ricarica della batteria, realizzando per la prima volta la ricarica via cavo da 200W e la ricarica wireless da 120W. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Il Dragone viaggiante cinese, salito al terzo posto a livello mondiale nel quarto trimestre del 2020, ha fatto il secondo gradino del podio nel secondo trimestre del 2021 con il 17% del volume di vendita alle spalle. (FUTURA MEMORIA)

Fino allo scorso anno, Huawei era il secondo più grande fornitore di smartphone con l’ambizione di conquistare il primo posto Il fornitore cinese Xiaomi ha sostituito la rivale Huawei, danneggiata dalle sanzioni statunitensi, nel mercato globale degli smartphone. (Toscana Calcio)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr