Minibus precipita a Capri: muore l'autista, 19 feriti

Minibus precipita a Capri: muore l'autista, 19 feriti
AGI - Agenzia Italia INTERNO

Un bambini trasferito a Napoli. Un bambino con fratture multiple è stato trasferito con l’elisoccorso all'ospedale “Santobono” di Napoli.

L’autista è morto e ci sono 19 feriti, di cui 3 o 4 gravi.

ragico incidente stradale a Capri: un minibus di linea è precipitato a Marina Grande, nei pressi del lido ‘Le Ondine’.

Intanto l’elicottero della Polizia di Stato è impegnato nel trasporto di sacche di sangue da Napoli a Capri

Secondo le prime informazioni forse per la velocità e per la curva a gomito presente in quel tratto, l'autista avrebbe perso il controllo. (AGI - Agenzia Italia)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Giovedì 22 Luglio 2021, 14:07. Grave incidente questa mattina nell'isola di Capri, in Campania. (ilmessaggero.it)

#Capri — Renato Brunetta (@renatobrunetta) July 22, 2021. «Seguiamo con apprensione l'incidente del bus precipitato a Marina Grande Purtroppo si tratta di un incidente drammatico: l'autista del bus ha perso la vita ed altre persone sarebbero ferite gravemente. (ilmessaggero.it)

Le prime immagini dell'incidente a Marina Grande - Ansa. Il conducente che ha perso la vita, secondo le prime informazioni avrebbe 40 anni e sarebbe di Napoli e potrebbe aver avuto un malore. Le prime immagini dell'incidente a Marina Grande - Ansa. (Avvenire)

Capri, minibus precipita su uno stabilimento balneare: un morto e 19 feriti

Secondo le prime informazioni, quattro dei feriti sono in gravi condizioni. È accaduto intorno alle 11.30 del mattino vicino al lido "Le Ondine". (Sky Tg24 )

22 luglio 2021 a. a. a. Terrore a Capri dove intorno alle 11 di mattina del 22 luglio un minibus di linea è precipitato in una scarpata piombando sulle cabine di uno stabilimento balneare. Il mezzo, appartenente alla società Atc, stava salendo dal porto di Marina Grande verso il centro di Capri. (Liberoquotidiano.it)

Il minibus era partito dal porto di Marina Grande e aveva percorso alcuni metri di via Marina Grande, attraversando le prime due curve, quando per motivi ancora da accertare è uscito fuori strada. Il pulmino è precipitato da un'altezza di circa 5 metri, sfondando la barriera di protezione della strada, nei pressi di uno stabilimento balneare. (Il Giornale di Vicenza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr