Clima, biodiversità, energia. Perché la tempesta in Texas riguarda tutti noi

Clima, biodiversità, energia. Perché la tempesta in Texas riguarda tutti noi
LifeGate ESTERI

Il gelo ha causato problemi anche alle centrali elettriche a gas naturale, con conseguenti ritardi nelle forniture.

Per questo il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha dichiarato lo stato di emergenza in Texas accogliendo l’appello del governatore Greg Abbott.

Chi ha scelto di rimanere a casa deve bollire l’acqua per via delle disfunzioni degli impianti di depurazione.

These sea turtles have been rescued from the life-threatening cold in Texas

In Texas, però, l’energia pulita è ancora nettamente inferiore a quella prodotta dalle centrali a gas e carbone, il cui malfunzionamento è stato pertanto il vero colpevole. (LifeGate)

Su altre testate

Due sfollati a Galveston in Texas (reuters). La tempesta polare che ha messo in ginocchio il Texas negli ultimi giorni ha lasciato milioni di cittadini senza luce né acqua: i texani devono fare i conti con tubi scoppiati, disagi alle infrastrutture e congelamento dei pozzi. (RSI.ch Informazione)

La maggior parte dei rifugiati proviene da El Salvador, Honduras e Guatemala, dove non hanno esperienza di temperature polari e non sono attrezzati. Nello Stato americano il freddo inusuale e inaspettato sta mietendo molte vittime e creando infiniti disagi alla popolazione, non abituata a temperature polari. (Servizio Informazione Religiosa)

Lei però è lì a distribuire coperte, giacche, cibo e quel conforto che straripa dal cofano della sua macchina, assieme al resto E’ l’acqua il bene prezioso di questi giorni di gelo e neve in Texas, dove le temperature al di sotto dello zero hanno mandato in tilt centrali elettriche e spaccato tubature lasciando quattro milioni di persone senza elettricità, al freddo, senza cibo. (Frontiera)

Texas, Yakutia

ore 14:45. di Carlo Migliore 21 febbraio 2021ore 14:45. 47 secondi Per tutti tempo di lettura47 secondi. Alligatore intrappolato nel ghiaccio in una palude del Texas. L'ondata gelo storica che ha colpito il Texas a metà della scorsa settimana non ha creato enormi difficoltà solo alle persone ma anche agli animali che non sono certamente abituati a quelle latitudini a temperature così basse. (3bmeteo)

L'articolo scientifico mostra che in Texas ha fatto più freddo. E invece no: esso galoppa, purtroppo, e paradossalmente l' onda gelida texana è una clamorosa quanto anomala conseguenza . (MeteoGiuliacci)

Energy Information Administration: nel 2019 le 30 raffinerie del Texas hanno prodotto il 41% del greggio e il 25 del gas naturale degli Stati Uniti. Il Texas è primo anche per elettricità prodotta dal vento: dal 2014 questo settore produce più energia delle due centrali nucleari dello stato. (ISPI)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr