Big Tech, nel 2021 ricavi su del 30% e 27 milioni di profitti netti al giorno

Corriere della Sera ECONOMIA

Nei primi sei mesi del 2021 (quindi post lockdown), il fatturato aggregato dei 25 maggiori operatori mondiali del softweb è cresciuto del 31,1%.

Hanno in cassaforte 639 miliardi di liquidità, tesoro investito per metà in titoli a breve termine.

L’aliquota media risulta quindi pari al 12,8%, inferiore di 10 punti a quella media teorica (dichiarata dagli stessi big).

Fatturano oltre 1.150 miliardi, pari al 70% del Pil italiano, per il 65% realizzati dai colossi Usa e per il 27% da quelli cinesi. (Corriere della Sera)

Su altre fonti

Google ha versato meno di 6 milioni, Facebook 1,9 milioni. Il problema è che i profitti in Italia, come in molti altri paesi, quasi non esistono. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr