Tre suicidi in poche ore nel primo giorno di scuola, la Procura teme un legame

Tre suicidi in poche ore nel primo giorno di scuola, la Procura teme un legame
Nano TV INTERNO

Gli inquirenti, insieme alla Procura dei Minori, sono al lavoro per capire i motivi del gesto.

Ieri mattina, oltre al 15enne, nell’hinterland milanese si è tolta la vita gettandosi dal settimo piano del palazzo in cui viveva anche una sua coetanea.

Per le due vittime e per la piccola ancora ricoverata, ieri era il primo giorno del nuovo anno scolastico

Sempre ieri mattina una 12enne è stata soccorsa dopo essersi gettata dalla finestra di casa al quarto piano a Milano (Nano TV)

Ne parlano anche altri giornali

La terza, una dodicenne, è ricoverata in ospedale in gravi condizioni. Sul caso indaga la Procura di Milano, che ha aperto un fascicolo per istigazione al suicidio. (ilmattino.it)

Quello a Nord di Milano è il terzo caso nello stesso giorno che ha riguardato giovanissimi. Un’altra ragazza di 12 anni è invece ricoverata in gravi condizioni, anche lei dopo aver tentato il suicidio (Open)

Primo giorno di scuola, tre ragazzini si sono uccisi • Imola Oggi

Perché dopo giornate come quella di lunedì a Milano, "è difficile dare consigli - riprende Carli - perché ogni persona deve trovare la soluzione al problema dentro sé stessa" Fra i ragazzi non risultano collegamenti evidenti e la vicinanza temporale fra le tre tragedie sarebbe soltanto un'assurda coincidenza. (MilanoToday.it)

Difficile parlare di casualità, immediato il pensiero a qualche messaggio “subliminare” lanciato dalla rete, quasi un ordine ad agire, ad ammazzarsi, che potrebbero aver raccolto, a Milano, nel primo giorno del nuovo anno scolastico, tre adolescenti, in meno di dodici ore. (Imola Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr