Jared Leto come l'emoji in look Gucci ai SAG Awards 2021

Jared Leto come l'emoji in look Gucci ai SAG Awards 2021
Vogue Italia CULTURA E SPETTACOLO

Jared Leto in Gucci ai SAG Awards 2021 NIPI / IPA. Tra gli outfit che si sono fatti più notare, parlando dei protagonisti maschili dell'evento, c'è certamente il completo Gucci scelto da Jared Leto.

Nessun riconoscimento ufficiale per Jared Leto ai Sag Awards 2021, se non il nostro - personalissimo - per essere stato l'uomo più trendy di questa edizione

Leto, ha completato il look pastello con un'originale borsa clutch a forma di conchiglia, realizzata in plexi e cristalli. (Vogue Italia)

Su altri media

Nicole Kidman e Jared Leto non si sono aggiudicati nessuna statuetta ufficiale, ma sicuramente quella informale di best dressed. È accaduto anche per gli Screen Actors Guild Awards, meglio conosciuti come SAG, i riconoscimenti hollywoodiani alle migliori interpretazioni dell'anno in serie e film. (La Repubblica)

Leggi anche Roe e il segreto di Overville: tutto sul primo libro di Daninseries. Miglior attore protagonista. Riz Ahmed (Sound of Metal). Chadwick Boseman (Ma Rainey’s Black Bottom) – VINCITORE. Anthony Hopkins (The Father). (Daninseries)

Hollywood Il processo ai Chicago 7 e The Crown vincono agli Screen Actors Guild Awards. (Rai News)

SAG Awards 2021 vincitori: la lista completa, trionfa The Crown

Qui i risultati dei SAG Awards 2021 confermano il trend Decisamente singolari i SAG Awards 2021. (OptiMagazine)

Michael Keaton, con Il processo ai Chicago 7, segna un record per essere il primo attore a vincere tre premi SAG destinati al cast di un film. News Cinema. In un breve cerimonia pre-registrata, sono stati assegnati a Los Angeles gli Screen Actors Guild Awards, i premi del sindacato degli attori. (ComingSoon.it)

Il sindacato degli attori americani premia anche Gillian Anderson per «The Crown» e Anya Taylor-Joy per «La regina degli scacchi». The Trial of the Chicago 7 ha vinto questa notte ai Sag, i premi assegnati via zoom dal sindacato degli attori americani e che spesso sono indicativi per la corsa agli Oscar (quest'anno il 25 aprile). (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr