Obama attacca Trump | “Vuole scoraggiare gli americani a votare Un attacco alla democrazia”

Obama attacca Trump | “Vuole scoraggiare gli americani a votare Un attacco alla democrazia”
Zazoom Blog Zazoom Blog (Esteri)

L'articolo Obama attacca Trump: “Vuole scoraggiare gli americani a votare.

Leggi su ilfattoquotidiano. eziomauro : Obama attacca Trump durante l'ultimo saluto a John Lewis: 'C'è chi vuole scoraggiarci a votare' - ilfattovideo : Obama attacca Trump: “Vuole scoraggiare gli americani a votare.

Ne parlano anche altri media

E quella storica marcia Lewis la fece a fianco del reverendo King. Obama attacca Trump al funerale di John Lewis. Condividi. Di Daniele Rosa – – Ad Atlanta, nella Ebenezer Baptist Church, tre ex Presidenti hanno dato l’ultimo saluto a John Lewis, deputato per oltre 30 anni del quinto distretto della Georgia (Imola Oggi)

Obama ha fatto riferimento al suo successore parlando di una “grave e imminente minaccia alla democrazia americana e alla giustizia razziale”. Una minaccia per la democrazia americana. (Money.it)

Il voto per posta è importante - aggiunge Obama - serve a evitare che le persone si ammalino". Obama contro Trump: "C'è chi fa di tutto per scoraggiare il voto". Barack Obama attacca indirettamente Trump e ribadisce l'importanza del voto. (LaPresse)

George Wallace non c'è più - ha sottolineato Obama citando un ex governatore dell'Alabama oppositore del movimento per i diritti civili - ma vediamo il nostro governo federale inviare agenti per usare gas lacrimogeni e manganelli contro manifestanti pacifici". (Tiscali Notizie)

Niente da fare: Barack Obama è ancora di gran lunga la figura più carismatica della politica e della cultura liberal americana. Biden, però, ha scelto di fare solo un’apparizione fugace nella Rotunda di Capitol Hill, a Washington, per rendere omaggio a Lewis. (Corriere della Sera)

“La democrazia dipende da noi – ha ammonito – e il suo destino non è automatico. E stavolta Barack non sembra proprio volersi tirare indietro. (la voce d'italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr