Sardegna, i nuovi casi di coronavirus nel bollettino della Regione

Sardegna, i nuovi casi di coronavirus nel bollettino della Regione
Gallura Oggi INTERNO

Il bollettino coronavirus in Sardegna.

Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati riportati 190 nuovi casi.

Sono 58.243 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza.

Sul territorio, dei 58.243 casi positivi complessivamente accertati, 15.535 (+104) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.893 (+51) nel Sud Sardegna, 5.215 (+2) a Oristano, 10.983 (+3) a Nuoro, 17.603 (+30) a Sassari

In totale sono stati eseguiti 1.436.313 tamponi, per un incremento complessivo di 4.100 test rispetto al dato precedente. (Gallura Oggi)

Ne parlano anche altre fonti

L’ Asd Lanusei Calcio ha raggiunto l’accordo con il portiere argentino, Lucas Emmanuel Cardoso, nell’ultima stagione in forza all’Insieme Formia a partire da febbraio 2021. La Asd Lanusei Calcio è lieta di comunicare l’arrivo in casa biancorossoverde del difensore Gabriele Macrì. (vistanet)

“I dati parlano chiaro – conferma Temussi – dei 46 attualmente ricoverati, 15 sono no vax, gli altri hanno fatto solo la prima dose. Non per soddisfare le richieste che si presume aumenteranno, se davvero entrerà in vigore il green pass allargato, indispensabile per entrare anche in bar, ristoranti, cinema, teatri, piscine o stadi. (Casteddu Online)

Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati riportati 233 nuovi casi. Attualmente in Sardegna sono 1.735 le persone in isolamento domiciliare e 55.183 i guariti (+12). (Calcio Casteddu)

Delta, aumentano i focolai a Cagliari e nel Sud Sardegna: “Sintomi seri anche tra i giovani” - L'Unione Sarda.it

I ricoveri ospedalieri: 60 pazienti in area medica (+4 rispetto al report precedente) e 4 in terapia intensiva. Sul territorio, dei 58.476 casi positivi complessivamente accertati, 15.697 (+162) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.929 (+36) nel Sud Sardegna, 5.228 (+13) a Oristano, 10.985 (+2) a Nuoro, 17. (La Nuova Sardegna)

Lo dichiara il presidente della Regione, Christian Solinas, annunciando che in queste ore si sta lavorando sull’ordinanza che riporterà i controlli negli scali dell’Isola. Questi controlli si sarebbero dovuti svolgere alla fonte, cioè agli imbarchi prima della partenza. (Olbianova.it)

L’impennata dei contagi è oramai inarrestabile, spinta dalla variante Delta che in Sardegna, a un mese dall’ingresso in sordina, è già prevalente. Sintomi seri tra i giovani. Va detto che anche giovani, tra i quali si sta registrando un numero crescente di infezioni da SarsCoV2 nelle ultime settimane, mostrano sempre più spesso anche sintomi seri della malattia. (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr