Sampdoria-Inter 2-2: D'Aversa ferma Simone Inzaghi

Sampdoria-Inter 2-2: D'Aversa ferma Simone Inzaghi
Tuttosport SPORT

Sampdoria-Inter: curiosità e statistiche. Inter in vantaggio 2-1 all'intervallo. D'Aversa sceglie il modulo 4-4-2 con la coppia d'attacco formata da Caputo e Quagliarella.

Sensi, entrato in campo al 68' per Calhanoglu, si fa male ma prova a rimanere comunque in campo perchè Inzaghi ha terminato i cambi.

Nella parte finale dell'incontro, sono poche le emozioni e il risultato non cambia: Sampdoria e Inter pareggiano 2-2

SImone Inzaghi, invece, risponde con il solito 3-5-2 affidandosi al duo offensivo formato da Lautaro Martinez e Dzeko. (Tuttosport)

La notizia riportata su altre testate

di Guido De Carolis, inviato a Genova. Augello gol al volo come Lautaro e battaglia totale con Darmian, Caputo e Quagliarella in ombra. 6,5 Bereszynski Garantisce spinta, ma è disattento in copertura: sul gol di Lautaro non stringe. (Corriere della Sera)

Il tecnico dell'Inter Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di Sky dopo il match con la Samp: "C'è rammarico perché è una partita che volevamo e dovevamo vincere. C'è rammarico, dovevamo vincere. (Tutto Juve)

EMOZIONI E RAMMARICO – Dimarco ha sbloccato la gara del Ferrarsi con la Samp con una punizione magistrale di sinistro all’incrocio scagliata a 106 km/h. Uno dei protagonisti del pareggio per 2-2 dell’Inter a Marassi contro la Sampdoria è Federico Dimarco. (Inter-News)

Samp, D’Aversa a Sky: “Avremmo meritato qualcosa in più del pareggio”

Il Verona aveva un, un diritto che gli scaligeri hanno deciso di non esercitare (chiedevano uno sconto a 4 milioni di euro), anche perché nel frattempo Juric ha scelto di trasferirsi a Torino. La gioia non gliel’ha regalata San Siro ma il Ferraris, poco cambia. (Calciomercato.com)

Nell’Inter, in gol Dimarco e Lautaro Martinez; mentre nei blucerchiati, gol che arrivano dalla difesa grazie a Yoshida e Augello. (Inter-News)

La bravura è nei giocatori che ti permettono di condurre in questo modo il gioco". Recuperare il doppio svantaggio contro la squadra Campione d'Italia non era facile, la squadra ha fatto una grandissima prestazione e il pareggio ci stava, forse avremmo meritato qualcosa in più: va fatto un applauso ai ragazzi. (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr